Lifestyle

Settimana della Moda Milano 2019: Moschino come Picasso. La moda che diventa arte [VIDEO]

Jeremy Scott è riuscito a stupire ancora una volta perché le sue creazioni presentate per la Milano Fashion Week sono considerate letteralmente delle opere d’arti. Lo stilista, durante la creazione dei suoi abiti, ha immaginato la prossima stagione Primavera Estate come se fosse la futura pennellata data dall’artista Picasso. Gli abiti di Scott improvvisamente si animano come dipinti tra le cornici. Ogni colore, geometria utilizzata da Pablo Picasso si  manifestata sui tessuti degli abiti proposti dal direttore creativo della maison Moschino.

Gustarsi la sfilata del giovane creativo Scott durante la Milano Fashion Week 2019, è uno degli appuntamenti più attesi, perché le sorprese con lui non sono mai scontate! Ed ecco che, per questa nuova collezione Primavera Estate, Moschino ha voluto elogiare il pittore del XX secolo ricordando le donne che ha amato. Le due mogli, le amanti, le muse e anche la figlia Paloma sono protagoniste tra i tessuti del marchio Moschino che escono dalle tele mediante le top model del momento. Bellissime ed accattivanti come le opere d’arte vediamo una Gigi e Kaia Gerber sfilare e una Bella Hadid nei panni del celebre Arlecchino.

Per Jeremy Scott la donna che si manifesterà briosa durante la stagione calda del 2020 e avrà molti profili che ricorderanno la Spagna, come le ballerine di flamenco e i toreri. Il tutto in versione decisamente sexy. Ecco alcuni capi Moschino che hanno impressionato positivamente il pubblico in sala con stampe trompe-l’œil, pennellate di colore e abiti tridimensionali.

 

“Le Muse ispirano gli artisti e gli artisti ispirano il mondo”

                                                                                                             Jeremy Scott

 

Collezione Primavera Estate 2020 “Moschino” [VIDEO] [FOTO]

Photo Credits: Instagram

Photo Credits: Instagram

Photo Credits: Instagram

Photo Credits: Instagram

Photo Credits: Instagram

Photo Credits: Instagram

Photo Credits: Instagram

Chi è la donna misteriosa?

Molti personaggi dalla fama mondiale siedono in prima fila per assistere alle sfilate della rinomatissima e attesa Milano Fashion Week 2019. Un evento immancabile che traccia la storia quotidiana della moda di grandi firme. Ad occupare un posto privilegiato per la curiosità che trasmette, è la misteriosa donna che incappucciata siede fra le grandi star. Di lei si sa solo il nome d’arte che è Checking Invoices. Ha un profilo Instagram dove conta quasi 60 mila followers e si presenta ermeticamente come “Anonymous duo based nowhere”cioè “duo anonimo basato nel nulla”. Come avrà fatto a guardare le sfilate con il viso coperto, è una domanda che tutti si stanno ponendo. Aspetteremo di sicuro altre sue apparizioni con l’attesa di scoprire  la reale identità.

 

 

 

Teresa Comberiati

Spettacolo, Tv & Cronaca Rosa

Calabrese, a vent’anni si trasferisce a Roma dove attualmente vive. Amante della fotografia quanto della scrittura, negli anni ha lavorato nel campo della comunicazione collaborando con diverse testate locali in qualità di fotografa e articolista durante la 71ª e 75ª Mostra Internazionale D’Arte Cinematografica. Ha già scritto il suo primo romanzo intitolato Il muscolo dell’anima. Colonna portante del blog di VelvetMAG dedicato alla cronaca rosa e alle celebrities www.velvetgossip.it, di cui redige ogni mese la Rassegna Gossip.

Back to top button
Privacy