"
Musica

Alexanderplatz Jazz Club, il tempio del jazz italiano: gli artisti di questa settimana

Ecco la programmazione settimanale dell’Alexanderplatz Jazz Club, in via Ostia 9 a Roma; storico locale jazz dal 1984 a oggi.

Il pubblico è da sempre l’anima pulsante che rende speciale quello che è stato definito “il tempio del jazz italiano” e tutto lo staff si spende sempre perché quest’atmosfera raffinata ed al contempo informale, venga respirata da coloro che lo abitano.

L’Alexanderplatz continua a confermarsi luogo di riferimento, sia per i giovani musicisti che crescono ascoltando i grandi musicisti e poi arrivano a calcarne il palcoscenico, sia per i grandi professionisti che continuano ad esibirsi qui. Notevole anche la cucina e la vasta scelta enologica che creano un connubio con l’affascinante musica delle serate.

1 e 2 ottobre: Adam Pieronczyk & John Arnold 4et

Adam Pieronczyk – sassofono tenore e soprano
John B. Arnold – batteria
Ettore Carucci – pianoforte
Jacopo Ferrazza – contrabasso

3 ottobre: Greg Burk meets the Cubist Dream Band, feat. Carla Marcotulli 

Carla Marcotulli voce
Gregory Burk pianoforte
Angelo Olivieri, Tromba
Sandro Satta, sax
Carlo Conti, sax
Antonio Jasevoli, chitarra
Guido Silipo, chitarra
Lewis Saccocci, piano
Marco Siniscalco, basso
Bruce Ditmas, batteria

4 ottobre. Rita Marcotulli Dreams

Rita Marcotulli pianoforte

Francesco Ponticelli contrabbasso

Alessandro Paternesi batteria

5 ottobre: Trio di Salerno

Sandro Deidda – sassofoni e clarinetto

Guglielmo Guglielmi– pianoforte

Aldo Vigorito – contrabbasso 

6 ottobre: Tiziana Bacchetta Tracce di Memoria

Tiziana Bacchetta voce
Arturo Valiante piano
Carlo Bordini batteria
Raffaele Cervasio chitarra
Leonardo De Rose basso/contrabbasso
Giacomo Tantillo tromba

7 ottobre: serata di presentazione di Mind Restaurant

a cura di Massimo Nunzi

Back to top button
Privacy