Bellezza senza età: se la miss è ultranovantenne

Chi ha detto che una “miss” debba avere per forza diciott’anni o giù di lì? La bellezza non ha età, si sa, e vedere una signora che si prende cura di sé stessa e si propone agli altri al meglio delle sue possibilità fa sempre piacere. Non è forse pieno di donne “over” che hanno ancora lo sguardo fiero e vispo di una ragazza? Ormai l’età è puramente un dato anagrafico e anche “Miss Nonna” è un titolo che si assegna sempre più spesso nei tanti concorsi sparsi per l’Italia.

 

La presentatrice Angela Rizzo e l’ospite, l’ex “tronista” Tony De Leonardis

Loading...
Loading...

L’ultima, in ordine di tempo, si chiama Lucia Foscarini, novantunenne arzilla signora che ha partecipato, e vinto, al concorso “Miss Winning Italia 2019” che si è svolto a fine estate a Caprarica di Lecce, nella suggestiva cornice dei “Giardini di Antonio Montinaro”. Il lungimirante patron della manifestazione, Leonardo Ciullo, ha previsto varie fasce da consegnare ad aspiranti “miss” di tutte le età: baby, miss, lady e, appunto, nonne.

“Miss Super Over Nonna” Lucia Foscarini

Presentata dall’attrice modella Angela Rizzo, splendida ragazza dalla tipica bellezza mediterranea, chioma fluente e fisico mozzafiato, la “supernonna” Lucia Foscarini ha fatto la sua passerella con lo spirito di una ragazzina, accompagnata dalla Rizzo e dall’altro presentatore del Miss Winning Italia 2019, Michele Placì. Arrivata al concorso con il figlio Bruno, orgogliosissimo di una mamma tanto “smart”, ha sfoggiato un bel vestito, pettinatura e trucco adatti alla sua età. Il commento di gran parte degli spettatori è stato: “Che bella signora! Arrivare come lei alla sua età? Ci metterei la firma!”. Ed è davvero una fortuna, perché sapersi godere ogni minuto della vita è un dono prezioso.

Angela Rizzo

“E’ stato un piacere vedere con quanto entusiasmo ha affrontato questo concorso”, ha raccontato la presentatrice Angela Rizzo. “La signora era molto emozionata, dopo che è stata proclamata “miss nonna” ha assunto un’espressione incredula perché proprio non se l’aspettava. Sia io che il mio collega Michele l’abbiamo accompagnata in passerella per precauzione ma certamente lei non aveva bisogno di noi. Da quando è stata incoronata, Lucia Foscarini dalle nostre parti è stata soprannominata “La Regina Elisabetta di Puglia”. E’ bello che ci siano concorsi in grado di far risaltare la bellezza a qualsiasi età, perché la bellezza vera, quella autentica, non viene rovinata dal tempo che passa ma rimane negli occhi, nel sorriso delle persone. Quando Lucia Foscarini ha avuto la corona sulla testa, gli occhi le si sono riempiti di gioia e di orgoglio. Credo che sia stato emozionante per tutti i presenti alla finale”.

Lucia Foscarini sul Red Carpet del Miss Winning Italia 2019

E’ ovvio che una pelle fresca e soda, un viso da ventenne e un fisico che sprizza giovinezza da tutti i pori non si possono paragonare, esteticamente parlando, a quelli di una signora che ha superato parecchi “anta”. Ma una donna che ha un vissuto felice alle spalle ha un tipo di bellezza che non si percepisce con lo sguardo ma si avverte con gli occhi dell’anima. E la signora Foscarini felice lo è davvero: ha quattro figli e 50 nipoti, vive con il figlio Bruno ma in casa si fa tutto da sola, dalle pulizie alla cucina. Ama passeggiare e, un tempo, ballare. Oggi si limita ad ascoltare la musica e a battere il tempo con un piede.

E a chi le chiede fino a quando concorrerà per il titolo di “Miss Nonna” al Miss Winning Italia 2019″, risponde: “Per sempre1”. Con grande gioia del patron Ciullo che ha già pensato a un titolo speciale per i suoi futuri 100 anni.

Photo credits: LECCEPRIMA, Facebook

 

 

Loading...
Loading...