"
NewsUltima Ora

ULTIM’ORA – Oslo, ruba un’ambulanza e si lancia sulla folla: diversi feriti

AGGIORNAMENTO ORE 22:00 – È un ex funzionario di polizia l’uomo di 32 anni che questa mattina, dopo aver rubato un’ambulanza, si è schiantato contro pedoni in un quartiere residenziale di Oslo. Gli investigatori stanno accertando i suoi legami con un gruppo neonazista. Il portavoce della polizia, Johan Frederiksen, aveva nel primo pomeriggio asserito che “non abbiamo al momento informazioni sul fatto che l’incidente sia legato al terrorismo”, aggiungendo che le indagini erano orientate su legami con “ambienti dell’estrema destra”.

Follia a Oslo, capitale della Norvegia. Un uomo ha rubato un’ambulanza e si è lanciato sulla folla in centro città: diverse persone sono ferite.

È accaduto poco prima delle 14.00 di oggi 22 ottobre. La polizia, prontamente intervenuta, ha aperto il fuoco riuscendo a bloccarlo e lo ha arrestato. Lo riferiscono i media locali.

Secondo l’emittente NRK, l’ambulanza avrebbe travolto anche un bimbo in un passeggino. La polizia, aggiunge NRK, sarebbe alla ricerca di una seconda persona che potrebbe essere coinvolta ma le autorità non hanno confermato la notizia.

Photo credits: Twitter

Domenico Coviello

Attualità, Politica ed Esteri

Professionista dal 2002 è Laureato in Scienze Politiche alla “Cesare Alfieri” di Firenze. Come giornalista è “nato” a fine anni ’90 nella redazione web de La Nazione, Il Giorno e Il Resto del Carlino, guidata da Marco Pratellesi. A Milano ha lavorato due anni all’incubatore del Grupp Cir - De Benedetti all’epoca della new economy. Poi per dieci anni di nuovo a Firenze a City, la free press cartacea del Gruppo Rizzoli. Un passaggio alla Gazzetta dello Sport a Roma, e al desk del Corriere Fiorentino, il dorso toscano del Corriere della Sera, poi di nuovo sul sito di web news FirenzePost. Ha collaborato a Vanity Fair. Infine la scelta di rimettersi a studiare e aggiornarsi grazie al Master in Digital Journalism del Clas, il Centro Alti Studi della Pontificia Università Lateranense di Roma.

Back to top button
Privacy