"
Cinema

Festa del Cinema di Roma: Jennifer Lopez è la regina della settima giornata

Se dovessimo indicare il volto di punta della settima giornata della Festa del Cinema di Roma, quella di mercoledì 23 ottobre, non avremmo alcun dubbio: Jennifer Lopez. È lei, infatti, la protagonista di Hustlers, film di Lorene Scafaria che rientra nella selezione ufficiale della kermesse cinematografica capitolina. Presentato nella Sala Sinopoli, racconta la storia della spogliarellista Destiny che, insieme alle proprie colleghe di striptease, escogita un piano per derubare i propri clienti, dei ricchi broker di Wall Street. Il film, tratto da una storia vera, arriverà nelle sale italiane giovedì 7 novembre, ma non con il titolo originale. La Universal Pictures ha infatti deciso di promuoverlo come Le ragazze di Wall Street – Business is Business.

Gli altri film della selezione ufficiale della Festa del Cinema di Roma

Non solo Jennifer Lopez tra i protagonisti sullo schermo di questa quattordicesima edizione della Festa del Cinema di Roma. Durante la settima giornata della kermesse sono stati presentati anche altri due dei film facenti parte della selezione ufficiale. Uno di questi è Where’s My Roy Cohn?, di Matt Tyrnauer, un documentario sull’ascesa della destra nella politica statunitense. L’altro è 438 Days, un film di Jesper Ganslandt che racconta la storia di Martin Schibbye e Johan Persson, due giornalisti che decidono di attraversare il confine tra Somia ed Etiopia, con terribili conseguenze.

Tra western e calcio

Nessun Incontro Ravvicinato, durante la settima giornata della Festa del Cinema di Roma. Dopo John Travolta, il prossimo ospite internazionale ad approdare all’Auditorium sarà Olivier Assayas, che terrà la sua conferenza giovedì 24 ottobre alle ore 18:00 presso la Sala Petrassi dell’Auditorium (15 euro è il costo del biglietto per accedere). Interessante, invece, il Duel tra Nicola Guaglianone e Gabriele Mainetti, incentrato sui film westernC’era una volta in America e Il buono, il brutto e il cattivo, in particolare. Infine menzione speciale per Alice nella Città, che ha presentato El numero nueve, il docufilm sulla vita del calciatore Gabriel Omar Batistuta.

Back to top button
Privacy