"
NewsPrimo pianoUltima Ora

ULTIM’ORA – Roma: reagisce per difendere la sua donna, gli sparano. È gravissimo

Un ragazzo di 24 anni lotta tra la vita e la morte all’ospedale San Giovanni di Roma. Nella tarda serata di ieri 23 ottobre si trovava assieme alla sua fidanzata vicino al pub John Cabot, in zona Colli Albani. I due giovani stavano per raggiungere un gruppo di amici.

Erano ormai davanti al locale quando i ragazzi sono stati avvicinati dai due uomini, i quali hanno prima strattonato la ragazza e poi l’hanno colpita alla testa per portarle via lo zaino. La ragazza non ha opposto resistenza. Immediata invece la reazione del suo fidanzato che ha tentato di opporsi e ha cercato di respingere i due aggressori.

Per tutta risposta uno dei due gli ha sparato con una pistola e lo ha ferito in modo gravissimo alla testa. I due rapinatori sono quindi fuggiti a piedi. Adesso sono ricercati dalle forze dell’ordine. Dopo la corsa all’ospedale San Giovanni il 24enne è stato sottoposto a un delicato intervento chirurgico. Le sue condizioni sono molto gravi.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Piazza Dante e quelli del nucleo investigativo, che procedono con le indagini. Non sarebbero stati trovati bossoli sul luogo della sparatoria. Al vaglio ci sarebbe anche il racconto di alcuni testimoni, avventori del pub. I due rapinatori, secondo quanto riporta Rainews.it, parlavano italiano.

Photo credits: Twitter

Domenico Coviello

Attualità, Politica ed Esteri

Professionista dal 2002 è Laureato in Scienze Politiche alla “Cesare Alfieri” di Firenze. Come giornalista è “nato” a fine anni ’90 nella redazione web de La Nazione, Il Giorno e Il Resto del Carlino, guidata da Marco Pratellesi. A Milano ha lavorato due anni all’incubatore del Grupp Cir - De Benedetti all’epoca della new economy. Poi per dieci anni di nuovo a Firenze a City, la free press cartacea del Gruppo Rizzoli. Un passaggio alla Gazzetta dello Sport a Roma, e al desk del Corriere Fiorentino, il dorso toscano del Corriere della Sera, poi di nuovo sul sito di web news FirenzePost. Ha collaborato a Vanity Fair. Infine la scelta di rimettersi a studiare e aggiornarsi grazie al Master in Digital Journalism del Clas, il Centro Alti Studi della Pontificia Università Lateranense di Roma.

Back to top button
Privacy