"
Musica

Nada, esce venerdì 8 novembre la raccolta “Materiale domestico”

Uscirà venerdì 8 novembre Materiale domestico, il nuovo album di Nada. L’artista toscana aveva pubblicato il suo ultimo disco, È un momento difficile, tesoro, appena a gennaio scorso ed è da pochissimo rientrata dal tour.

Il nuovo album è un doppio disco, contenente 24 brani di cui 4 inediti, tracce registrate tra il 1986 e il 2019, per la maggior parte prime versioni delle future canzoni contenute nei dischi che raccontano la grande carriera della cantante.

I 24 brani della raccolta raccontano ricordi che sembrano vivi.

Materiale domestico è la summa della grande carriera della cantante: una raccolta ricca di racconti, emozioni e ricordi che permette di rivivere la voce e il tempo passato non solo dell’artista, ma anche dell’Italia che negli anni ha raccontato. Un esperimento tecnico importante, che raccoglie diversi modi di fare musica, di registrare le canzoni, di annotare idee e possibili sviluppi, restituendo un importante risultato.

La scelta di condividere un progetto così particolare nasce dall’esigenza di voler riuscire a restituire al pubblico l’anima del proprio lavoro. 
Nada ha sintetizzato così la sua ultima fatica:

La vera essenza di quello che si era raccolto nell’aria, e che alcuni chiamano ispirazione, e io chiamo anche lavoro.

Nada ha iniziato la sua carriera giovanissima sul palco di Sanremo nel 1969, dove torna nel 1971 con Il mio cuore è uno zingaro. L’anno segna il punto di svolta della carriera della cantautrice toscana che, vinto il festival di Sanremo, si dedica sempre di più a musica e televisione. Pubblica durante cinquant’anni di carriera 18 album, che segnano una parte importante della storia della musica italiana.

Il 2019 sembra essere un altro fra i tanti anni fortunati della cantante, che a sessantasei anni regala al suo pubblico un altro nuovo grande lavoro, lasciandoci con l’idea che il futuro sarà pieno di sorprese.

Back to top button
Privacy