"
MondoNewsPrimo piano

Terremoto nella Francia del Sud: paura da Lione a Marsiglia [VIDEO]

Panico in diverse località della Francia, nel suD del Paese. Un terremoto di magnitudo 5.4 si è verificato poco prima di mezzogiorno vicino a Montélimar (Drome). Lo conferma l’Ufficio sismologico centrale francese (BCSF) a Strasburgo.

Al momento risultano 4 feriti, di cui uno grave. Questo terremoto ha il suo epicentro a sud di Montélimar, secondo il BCSF. Stando alla AFP (Agence France Presse) il tremore si è fatto sentire in una vasta area della Francia meridionale, nella Drome, nell’Ardéche, a Lione nel nord e fino a Montpellier nel sud.

“La Terra ha tremato a Montélimar”, ha detto il sindaco della città, Franck Reynier. “Non ci sarebbero stati danni. Non è stato necessario alcun intervento antincendio”, ha aggiunto, invitando la popolazione a non sovraccaricare i servizi di chiamata di emergenza.

“Vi terremo informati man mano che procediamo”, ha concluso. I vigili del fuoco di Vaucluse hanno ricevuto “una cinquantina di chiamate, principalmente dai comuni situati nel nord del dipartimento, tra cui Bolléne e Valréas”.

Il prefetto chiede agli abitanti di Le Teil, una località particolarmente colpita, di “rimanere fuori dalle case per il momento“. L’epicentro era localizzato nei pressi della località di Montélimar, a undici chilometri di profondità. Come riferisce l’Agence France Presse, la scossa è stata avvertita anche a Lione, Montpellier, Grenoble, Avignone e Marsiglia.

Domenico Coviello

Attualità, Politica ed Esteri

Professionista dal 2002 è Laureato in Scienze Politiche alla “Cesare Alfieri” di Firenze. Come giornalista è “nato” a fine anni ’90 nella redazione web de La Nazione, Il Giorno e Il Resto del Carlino, guidata da Marco Pratellesi. A Milano ha lavorato due anni all’incubatore del Grupp Cir - De Benedetti all’epoca della new economy. Poi per dieci anni di nuovo a Firenze a City, la free press cartacea del Gruppo Rizzoli. Un passaggio alla Gazzetta dello Sport a Roma, e al desk del Corriere Fiorentino, il dorso toscano del Corriere della Sera, poi di nuovo sul sito di web news FirenzePost. Ha collaborato a Vanity Fair. Infine la scelta di rimettersi a studiare e aggiornarsi grazie al Master in Digital Journalism del Clas, il Centro Alti Studi della Pontificia Università Lateranense di Roma.

Back to top button
Privacy