"
Showbiz

Strana creatura trovata in spiaggia: “È un extraterrestre” [FOTO]

Un animale sconosciuto è stato avvistato da un uomo in spiaggia che, sorpreso dall’aspetto della strana creatura, ha subito condiviso le immagini sul web. “È un extraterrestre?” Qualcuno lo ha ipotizzato. Si tratta di resti, apparentemente, di un essere vivente, dalla forma e dal colore insoliti. Secondo quando riferito dagli ultimi aggiornamenti, gli esperti non sono ancora riusciti ad individuare la natura dell’animale.

A fornire i dettagli dell’accaduto è il Daily Mail. Secondo quanto si apprende dal tabloid britannico l’avvistamento della strana creatura sarebbe avvenuto in una famosa spiaggia della città australiana di Fremantle. L’uomo, che si è trovato al cospetto dei resti di questo animale sconosciuto, ha scritto un post su Twitter sperando che qualcuno lo potesse aiutare con l’identificazione della specie.

Il post sulla strana creatura

Il Daily Mail ha diffuso il post che Tom Bolt, questo il nome del protagonista dell’avvistamento, ha pubblicato sul suo account Twitter ufficiale. L’australiano sorpreso dal suo stesso avvistamento ha scritto sul social: “Ho trovato questa strana cosa a Leighton Beach, sembra un cadavere. “Qualcuno sa di cosa si tratta?”. Al post l’uomo aggiunge poi le foto dalle quali si può notare l’aspetto dell’animale. È evidente un corpo marrone con strisce scure. Qualcuno distingue anche una pelliccia. Impossibile dire se si tratti di una creatura marina o terrestre. (Continua dopo la foto).

Le ipotesi dal web: essere animato o inanimato?

Anche grazie alla condivisione del post da parte di molteplici tabloid a livello mondiale, il tweet di Tom Bolt è divenuto virale e le immagini della strana creatura hanno fatto il giro del mondo. Diverse sono state le ipotesi avanzate dagli internauti. In tanti hanno sostenuto che si potesse trattare di un esemplare marino, ma le specie indicate sono state molteplici: dal mollusco, al calamaro, fino ad arrivare al pesce chitarra. Qualcuno ha poi insinuato si potesse addirittura trattare di un extraterrestre. E infine i più scettici hanno creduto che non si trattasse di un animale sconosciuto, ma bensì di un oggetto inanimato. C’è infatti chi crede si tratti di un pezzo di legno e chi avanza l’ipotesi si possa trattare di un’antica maschera tribale. In tanto gli esperti intervenuti sul posto, stanno facendo le dovute verifiche e presto riveleranno la natura strana creatura. Fino ad ora resta il mistero.

Francesca Perrone

  • Cultura, Ambiente & Pets

    Messinese trasferita a Roma per gli studi prima in Scienze della Comunicazione Sociale presso l'Università Pontificia Salesiana, con una tesi su "Coco Chanel e la rivoluzione negli abiti femminili", poi per la specializzazione in Media, Comunicazione Digitale e Giornalismo alla Sapienza. Collabora con l'Agenzia ErregiMedia, curando rassegne stampa nel settore dei rally e dell'automobilismo. La sue passioni più grandi sono la scrittura, la moda e la cultura.
    Responsabile dei blog di VelvetMAG: VelvetPets (www.velvetpets.it) sulle curiosità del mondo animale e di BIOPIANETA (www.biopianeta.it) sui temi della tutela dell'ambiente e della sostenibilità.

Back to top button
Privacy