"
NewsPrimo piano

ULTIM’ORA – Gravissima esplosione a Reggio Calabria, 8 feriti fra pompieri e poliziotti

Strage sfiorata a Reggio Calabria. Quattro Vigili del fuoco e quattro poliziotti sono rimasti feriti nell’esplosione che si è verificata in un negozio nel quale era divampato un incendio. I vigili hanno riportato fratture, contusioni e ustioni ma non sono in pericolo di vita.

La squadra è intervenuta per spegnere le fiamme ed erano all’interno del locale quando sono stati improvvisamente investiti da un’esplosione causata da una bombola di gas. Coinvolti anche gli agenti all’esterno, feriti lievemente.

L’esplosione è avvenuta in una macelleria in via Santa Lucia, nella zona di Sant’Antonio, parte alta della città. Vigili del fuoco e poliziotti sono stati trasportati immediatamente al pronto soccorso del Grande Ospedale Metropolitano per le cure del caso. L’esplosione, molto violenta, ha danneggiato anche il camion dei vigili del fuoco. Solo alcune settimane a Quargneto, in provincia di Alessandria, nell’esplosione in una cascina, sono morti tre vigili del fuoco tra i quali Antonino Candido che era di Reggio Calabria.

Notizia in aggiornamento

Domenico Coviello

Attualità, Politica ed Esteri

Professionista dal 2002 è Laureato in Scienze Politiche alla “Cesare Alfieri” di Firenze. Come giornalista è “nato” a fine anni ’90 nella redazione web de La Nazione, Il Giorno e Il Resto del Carlino, guidata da Marco Pratellesi. A Milano ha lavorato due anni all’incubatore del Grupp Cir - De Benedetti all’epoca della new economy. Poi per dieci anni di nuovo a Firenze a City, la free press cartacea del Gruppo Rizzoli. Un passaggio alla Gazzetta dello Sport a Roma, e al desk del Corriere Fiorentino, il dorso toscano del Corriere della Sera, poi di nuovo sul sito di web news FirenzePost. Ha collaborato a Vanity Fair. Infine la scelta di rimettersi a studiare e aggiornarsi grazie al Master in Digital Journalism del Clas, il Centro Alti Studi della Pontificia Università Lateranense di Roma.

Back to top button
Privacy