"
Cinema

Joker 2, arriva il sequel: novità e anticipazioni

Se prima si trattava solo di voci di corridoio, sembra proprio che ora la notizia si avvii verso l’ufficialità: Joker, il chiacchieratissimo film di Todd Phillips con Joaquin Phoenix avrà il proprio sequel. A svelare l’indiscrezione nelle ultime ore è stato il The Hollywood Reporter, l’affidabilissima rivista statunitense di intrattenimento. Secondo quanto dichiarato dalla testata, esisterebbe infatti già un accordo tra il regista del cine-comic, campione di incassi, e la Warner Bros Pictures, la casa di produzione e distribuzione del titolo, per la realizzazione di un sequel sulla storia del noto antagonista di Batman.

Le indiscrezioni sul sequel di Joker

Un sequel già attesissimo dai fan di Joker. Il film infatti, pur essendo uscito soltanto lo scorso 3 ottobre, ha scatenato l’interesse del pubblico e si è conquistato l’affetto e la stima di una nutrita cerchia di appassionati. È probabile che sia stato questo uno dei possibili motivi che avrebbe spinto Todd Phillips e Warner Bros Pictures a iniziare a lavorare ad un possibile secondo capitolo della storia. Una scelta che, stando a quanto dichiarato dalla rivista statunitense, sarebbe stata sottoscritta già nel mese di ottobre, quando il regista si sarebbe recato ai piani alti della casa di distribuzione per siglare l’accordo. Stando alle indiscrezioni, inoltre, Todd avrebbe richiesto a Toby Emmerich, presidente della casa di produzione e distribuzione, di poter lavorare anche ad altri progetti incentrati sulle origini di altri personaggi dell’universo fumettistico DC.

Le dichiarazioni di Joaquin Phoenix

Lo stesso Joaquin Phoenix, acclamatissimo protagonista di Joker nonché vera anima del film, già in passato aveva lasciato intendere la volontà di lavorare a un sequel del titolo cinematografico. “Avevamo capito – ha dichiarato in passato – che il film sarebbe stato un successo ben prima della sua uscita nelle sale e già avevamo parlato della possibilità di girare un sequel. Giravamo da due-tre settimane quando ho detto a Todd: ‘Potresti iniziare già a lavorare al sequel? C’è ancora tanto da esplorare‘”.

Back to top button
Privacy