Venditti e De Gregori di nuovo insieme dopo cinquant’anni allo Stadio Olimpico

Antonello Venditti e Francesco De Gregori finalmente di nuovo insieme in un unico grande evento musicale proprio nella Capitale. Annunciato, infatti, il 5 settembre 2020 il loro live insieme allo Stadio Olimpico di Roma. Il sold out si preannuncia sicuro ed immediato.

Dopo cinquant’anni Venditti e De Gregori di nuovo insieme

Non è questa ovviamente la prima collaborazione dei due cantanti, che inizia molti anni fa: i due artisti cominciano a collaborare poco più che ventenni nel mitologico Folkstudio, storico locale di Trastevere. La loro vera collaborazione creativa nasce però precisamente durante un tour in Ungheria nel 1970, ospiti della Federazione Giovanile Comunista ungherese, dove scrivono le loro prime canzoni insieme. Esce come loro esordio discografico Theorius Campus dove Antonello incide Roma Capoccia”, grandissimo successo, e Francesco Signora Aquilone”

Loading...

Roma, luogo del loro incontro, tornerà ad essere palcoscenico delle loro canzoni

La separazione fra i due avvenne nel 1973, quando a Venditti fu proposto di registrare un altro disco, L’orso bruno. De Gregori rimarrà fermo per qualche mese, trovando meno spazio per i suoi testi complessi ed impegnati. La svolta arriva con il Disco per l’Estate, dove è contenuta Alice, nell’unica gara canora a cui De Gregori ha mai partecipato. Seguì qualche dichiarazione polemica e poco amichevole fra i due ex collaboratori, che venne diluita però nel tempo, in cui ognuno trovò la sua tridimensionalità da solo.

Dopo ben cinquant’anni dall’inizio della loro lunghissima e fortunatissima carriera, i due cantautori, amici e colleghi, torneranno insieme nella città che li ha fatti nascere. Il loro cantiere artistico, luogo di incontro e momento di inizio.

Loading...
Loading...