"
NewsPrimo piano

Black Friday? Sì, con sciopero. I lavoratori Amazon incrociano le braccia

Si avvicina il Black Friday e scatta lo sciopero. Hanno scelto i giorni immediatamente precedenti a venerdì prossimo 29 novembre i lavoratori Amazon delle sedi di Brandizzo (Torino) e Marene (Cuneo) per incrociare le braccia. Si tratta degli addetti alla distribuzione merci.

“Massacrati di lavoro”

La notizia è riportata online dall’Ansa. Secondo quanto riferiscono gli stessi lavoratori, a indire la protesta è il sindacato Uil Trasporti del settore logistica. L’obiettivo? Denunciare “i carichi di lavoro estenuanti” e chiedere più sicurezza sul lavoro. Il pacchetto di sciopero è di 16 ore. Scatterà da domani 27 novembre. Le ore in cui i lavoratori incroceranno le braccia si terranno senza preavviso.

Raffica di sconti per vendere di più

Il Black Friday è la giornata dedicata a quella che, di fatto, è l’apertura dello shopping natalizio. Black Friday è infatti la definizione di un evento commerciale nato negli Stati Uniti e divenuto una vera e propria ricorrenza anche in Europa. Negozi e centri commerciali effettuano sconti, anche molto forti, su tutti gli articoli in vendita.

Caccia ai prodotti elettronici

Negli Usa, in particolare, l’attesa delle occasioni di acquisto a prezzi scontati nel Black Friday è talmente sentita che i grandi magazzini aprono alla mezzanotte, già assediati dai clienti in coda. Sono le grandi catene di prodotti elettronici (computer, smartphone, iPad ecc..) in primo luogo, oltre a quelle di abbigliamento, a beneficiare dagli effetti del Black Friday. Importanti, però, sono anche le offerte online, assai gettonate.

Il Cyber Monday

Ma quando si “celebra” il Black Friday? Si tratta del primo venerdì dopo il Giorno del Ringraziamento, festività cristiana molto sentita negli Stati Uniti. Il Giorno del Ringraziamento cade il quinto venerdì di novembre, quindi nel 2019 il Black Friday sarà, appunto, il 29 novembre. Il 2 dicembre, ovvero il lunedì successivo, è invece il giorno del Cyber Monday. Si tratta in questo caso di un’altra giornata dedicata agli sconti. In particolare nel settore dell’elettronica di consumo, anche se in realtà queste offerte sono già state lanciate nel Black Friday.

Domenico Coviello

Attualità, Politica ed Esteri

Professionista dal 2002 è Laureato in Scienze Politiche alla “Cesare Alfieri” di Firenze. Come giornalista è “nato” a fine anni ’90 nella redazione web de La Nazione, Il Giorno e Il Resto del Carlino, guidata da Marco Pratellesi. A Milano ha lavorato due anni all’incubatore del Grupp Cir - De Benedetti all’epoca della new economy. Poi per dieci anni di nuovo a Firenze a City, la free press cartacea del Gruppo Rizzoli. Un passaggio alla Gazzetta dello Sport a Roma, e al desk del Corriere Fiorentino, il dorso toscano del Corriere della Sera, poi di nuovo sul sito di web news FirenzePost. Ha collaborato a Vanity Fair. Infine la scelta di rimettersi a studiare e aggiornarsi grazie al Master in Digital Journalism del Clas, il Centro Alti Studi della Pontificia Università Lateranense di Roma.

Back to top button
Privacy