"
Fashion NewsPrimo piano

Chiude il Victoria’s Secret show dopo 23 anni: la fine di un’epoca

È ufficiale la notizia che mai avremo voluto sapere: il Victoria’s Secret show con i suoi famosi angeli si ferma. Mai avremo immaginato una cosa simile! Dopo 23 anni l’azienda americana ha deciso di “mettere in pensione” le top model che hanno collaborato al successo delle sfilate del brand di intimo. Finisce un’epoca ci viene da dire.

 

I motivi della fine dello show

In un’intervista pubblicata sul Daily Telegraph la modella Shanina Shaik aveva lasciato trapelare questa indiscrezione. Il #metoo e la lotta al sessismo sono certamente tra i fattori che costringono l’azienda al fermarsi e a ripensare tutta la comunicazione del brand. Ad ottobre è stato presentato uno spot con la prima modella con taglia 46, Ali Tate-Cutler, e ad agosto la prima modella trans, la brasiliana Valentina Sampaio. Queste scelte di comunicazione ed immagine testimoniano la svolta nel segno di una maggiore inclusività, in tempi in cui questo è un valore primario della società.

 

Le perdite economiche

Le vendite sono andate male negli ultimi tempi. L Brands, il gruppo che controlla il marchio ha annunciato che presto verranno chiusi 53 negozi della celebre catena di intimo per donna. Il gruppo, che controlla anche altri marchi, archivia gli ultimi mesi 2018 con un utile netto in calo a 540 milioni di dollari rispetto ai 664 milioni dello stesso periodo dell’anno precedente.

Un trend che testimonia come le millennials preferiscano biancheria intima più sportiva, con reggiseni senza ferretto, rispetto ai sofisticati e più costosi completi di pizzo e ai reggiseni “push up” proposti da Victoria’s Secret.

La storia di Victoria’s Secret, il nome è un omaggio alla regina

Victoria’s Secret Fashion Show deve molto del suo successo grazie ad una lunga serie di super model, consacrate al salto di carriera proprio in quanto “angeli”. La prima sfilata si è svolta nel 1995, a New York, presso l’ Hotel Plaza. Il nome Victoria’s era un omaggio proprio alla Regina Vittoria. Negli anni ’90 furono arruolate una serie di top model, quali: Tyra Banks, Naomi Campbell, Helena Christensen, Karen Mulder, Stephanie Seymour. Si aggiunsero poi Heidi Klum, Laetitia Casta, Tyra Banks e Claudia Schiffer.

 

Gli Angeli più famosi

Heidi Klum ha calcato la passerella di intimo dal 1997 al 2009, ben 11 anni! Tyra Banks è stata un angelo per ben 9 anni. Gisele Bundchen ha iniziato nel 1999 e non si è persa un’edizione fino al 2006.

 

Alessandra Ambrosio è stata presente dal 2000 al 2017. Adriana Lima è stata la top più longeva, per ben 18 anni sul catwalk! Bella Hadid invece è stato l’angelo più famoso dell’ultimo periodo.

 

La dieta degli Angeli

Corpi perfetti, forme proporzionate, fisici scultorei. Per essere un angelo di Victoria’s Secret ci sono delle regole rigide da rispettare che prevedono una routine intensa prima dello show unita ad una scheda alimentare da seguire alla lettera! Il programma fitness è composto da esercizi cardio e kickboxing. La dieta è incentrata nell’introdurre molte proteine e a ridurre drasticamente i carboidrati.

Le top inoltre arrivano a bere persino quattro litri d’acqua per drenarsi e ad astenersi completamente dall’alcol. Sono chiaramente vietati i “junk food”, poiché la pelle deve essere luminosa e tonica. Dieci giorni prima della sfilata si assumono solo liquidi, dati da frullati di proteine e uova in polvere. Perché essere un angelo è una gran fatica ma soprattutto uno stile di vita. 

 

Elena Parmegiani

Moda & Style

Giornalista di moda e costume, organizzatrice di eventi e presentatrice. Consegue la Laurea Magistrale in Comunicazione Istituzionale e d’Impresa all’Università “La Sapienza” di Roma. Muove i primi passi lavorativi con gli eventi per il Ferrari Club Italia, associazione di possessori di vetture Ferrari. Da più di dieci anni è il Direttore Eventi della Coffee House del prestigioso museo Palazzo Colonna a Roma. Ha organizzato e condotto molte sfilate di moda per i più importanti stilisti italiani. Come consulente è specializzata nella realizzazione sia di eventi aziendali, sia privati. Scrive di moda, bon ton (con una sua rubrica), arte e spettacolo. Esperta conoscitrice dei grandi nomi della moda italiana, delle nuove tendenze del Fashion e del Made in Italy. Cura anche la rubrica di Velvet dedicata al Wedding.

Back to top button
Privacy