"
Musica

Primo Maggio Next: il contest del Concertone dedicato agli artisti emergenti

Il tradizionale Concertone del Primo Maggio arriverà questo 2020 alla sua trentesima edizione, nella storica esibizione in Piazza San Giovanni. Un appuntamento fisso che raduna tutta la Penisola a Roma per poter assistere alle esibizioni canore in onore della Festa dei Lavoratori. Creato nel 1990 da CGIL, CISL e UIL, il festival musicale è chiamato così per la sua durata, che va dal pomeriggio fino a tarda notte.

Primo Maggio Next: il contest del Concertone dedicato agli emergenti

Nella sua prima edizione, la rosa dei partecipanti era composta da Litfiba, Zucchero Fornaciari, Edoardo Bennato, Pooh, Fabio Concato, Ladri di Biciclette, Gianni Morandi, Pino Daniele, Enrico Ruggeri, Caterina Caselli, Grazia Di Michele, Rats, Piccola Orchestra Avion Travel, Allison Run, Panoramics, Casino Royale, Formula 3.

L’anno scorso, invece, si sono esibiti sul palco Daniele Silvestri, Ghali, Subsonica, Carl Brave, Manuel Agnelli con Rodrigo D’Erasmo, Achille Lauro, Motta, Gazzelle, Ghemon, Negrita, Ex-Otago, Zen Circus, Rancore, Canova, Pinguini Tattici Nucleari (Riccardo Zanotti), Coma_Cose, Anastasio, Izi, Fast Animals and Slow Kids, Eugenio in Via Di Gioia, La Municipàl, Bianco feat. Colapesce, La Rappresentante di Lista, Lemandorle, Eman, Dutch Nazari, La Rua, Omar Pedrini, Orchestraccia, Fulminacci.

Non tutti conoscono, però, il contest collaterale al Concertone dal titolo Primo Maggio NEXT, dedicato agli artisti emergenti. La sfida è stata ideata e prodotta da iCompany, la società che per il sesto anno consecutivo organizza l’evento, promosso sempre da CGIL, CISL e UIL. Vincitori assoluti delle precedenti edizioni del Contest sono stati i La Rua (2015), Il Geometra Mangoni (2016), Incomprensibile FC (2017), La Municipàl (2018) e I Tristi (2019).

Le iscrizioni sono aperte da oggi e saranno disponibili fino alla mezzanotte del 16 febbraio. Verranno visionate dalla giuria composta da Massimo Bonelli (direttore artistico del Concerto del Primo Maggio), Lucia Stacchiotti (iCompany), Sara Del Caldo (Rai Radio2), Erica Manniello (Rockol), Massimiliano Longo (All Music Italia), Federico Durante (Billboard), Enrico Schleifer (RadUni). Saranno poi 30 gli artisti che potranno esibirsi ad aprile 2020,ma solo tre saranno i vincitori ufficiali. I generi musicali sono tutti ammessi, ma le cover non saranno prese in considerazione.

Back to top button
Privacy