"
Cinema

Wonder Woman 1984: il trailer ufficiale in italiano

La scalpitante attesa degli amanti dei fumetti e dei cine-comic è finalmente stata soddisfatta. La Warner Bros ha rilasciato il trailer ufficiale in italiano di Wonder Woman 1984, il film basato sulla omonima supereroina dei fumetti DC Comics, in uscita nelle sale italiane a giugno 2020. Anche se un lasso di tempo di oltre sei mesi divide ancora i fan dal sequel dell’amatissimo Wonder Woman (2017), c’è materiale a sufficienza per iniziare già a fantasticare. Il trailer, sulle note di Blue Monday dei New Order, ci trascina dentro l’atmosfera tipica degli anni Ottanta che tanto successo sta riscuotendo sul piccolo e sul grande schermo (un titolo tra tutti varrà come esempio: Stranger Things).

Wonder Woman 1984: un trailer ambientato negli anni Ottanta

A spiegare la motivazione che si cela dietro la scelta di ambientare Wonder Woman 1984 sullo sfondo degli anni Ottanta è stata la sua regista, Patty Jenkis. «Volevamo portare Diana nella modernità, e gli anni Ottanta sono un periodo storico al quale Wonder Woman è legatissima. Quindi ci piaceva molto l’idea di inserirla in quel contesto», ha dichiarato. «Ma soprattutto – ha poi aggiunto – gli anni Ottanta hanno visto la civiltà Occidentale toccare la loro vetta massima. Era interessante far scontrare Wonder Woman con il periodo di picco del nostro moderno sistema di valori, volevo riflettere su quali villain poteva generare tutto questo e cosa sarebbe successo. È stato tutto molto naturale».

Le parole della regista

Non solo il rilascio del trailer di Wonder Woman 1984. Quello che davvero ha alimentato la curiosità dei fan è il sapere che il film è ormai pronto, seppur con mesi di anticipo. «Abbiamo finito. Il film è finito», ha dichiarato la regista. «Anche se mancano ancora diversi mesi all’uscita, per la prima volta nella mia carriera sono stata in grado di dire ‘Hey ragazzi, mi fate provare questo? Posso provare quest’altra cosa? Così sto sperimentando delle piccole cose, ma tecnicamente il film è finito».

Back to top button
Privacy