"
Musica

Lewis Capaldi sarà il primo artista internazionale di Sanremo 2020

Il giovanissimo artista scozzese, Lewis Capaldi, classe ’96, è stato confermato come primo artista internazionale ospite a Sanremo 2020.
La rivelazione della musica oltre manica ha pubblicato nel 2019 il suo album di debutto, Divinely Uninspired to a Hellish Extent. Il successo non si è fatto attendere, il lavoro dell’esordiente è divenuto l’album più venduto dell’anno in Gran Bretagna in men che non si dica.

Lewis Capaldi il giovane genio scozzese del Folw Rock arriva a Sanremo 2020

Il disco ha raggiunto più di 1,5 milioni di copie vendute nel mondo e oltre 2,6 milioni di streaming. Il merito non è solo del singolo di lancio,  Someone You Loved, che è stato disco di platino in 20 paesi – raggiungendo 80 milioni di visualizzazioni con il video – ma anche del grande talento dell’artista.

Candidato ai prossimi Grammy Awards nella categoria Song of the Year, proprio con il singolo sopracitato, Lewis Capaldi ha messo nel suo primo lavoro tutto se stesso. Un genio del Folk rock-Soul bianco che dal 2017, anno in cui pubblica l’ep di debutto Bloom, non ha smesso di avvicinarsi alle giuste personalità. Ha iniziato infatti accanto a uno dei vincitori dei Grammy Awards, Malay, per continuare la sua carriera accanto ad artisti di grande successo. Ha seguito, tra gli altri, Sam Smith nel suo The Thrill of It All European Tour nel 2018.

La storia del giovane talento non si ferma qui, Capaldi è il primo artista in assoluto nella storia ad annunciare e vendere un tour in arena prima dell’uscita dell’album di d’esordio. Verso la fine dell’ottobre di quest’anno Someone You Loved è stata classifica al primo posto nella Billboard Hot 100. Dettaglio non da poco dato che un artista scozzese non era in cima alla classifica americana dal 1981, con Sheena Easton.

Il legame con l’Italia, dato dalle origini della famiglia, è consolidato dalla presenza a Sanremo. Non vediamo l’ora di vedere dal vivo questo giovane talento.

Back to top button
Privacy