"
NewsPrimo pianoTecnologia

Whatsapp, vintage è bello: torna l’avviso di chiamata

WhatsApp torna al passato, arrivano gli avvisi di chiamata. Lo riporta online l’agenzia di stampa Ansa. La novità arriva con un aggiornamento disponibile al momento solo per Android. Include comunque la funzione per le videochiamate.

In pratica, se si è già impegnati in una telefonata e se ne riceve un’altra, un suono ci avviserà. In questo modo l’utente avrà la possibilità di scegliere se cambiare o meno interlocutore. Una possibilità già offerta dalla maggior parte degli operatori telefonici, a dire il vero.

L’avviso di chiamata su WhatsApp ha però una differenza. Non consente di mettere in attesa la prima chiamata in favore di quella in arrivo. Si può solamente decidere se rifiutare o accettare la seconda chiamata.

In questo caso il servizio di messaggistica istantanea chiuderà la telefonata in cui eravamo già impegnati invece di metterla in pausa. L’aggiornamento è ora disponibile per i dispositivi Android, non è chiaro se e quando sbarcherà anche sui dispositivi Apple.

Domenico Coviello

Attualità, Politica ed Esteri

Professionista dal 2002 è Laureato in Scienze Politiche alla “Cesare Alfieri” di Firenze. Come giornalista è “nato” a fine anni ’90 nella redazione web de La Nazione, Il Giorno e Il Resto del Carlino, guidata da Marco Pratellesi. A Milano ha lavorato due anni all’incubatore del Grupp Cir - De Benedetti all’epoca della new economy. Poi per dieci anni di nuovo a Firenze a City, la free press cartacea del Gruppo Rizzoli. Un passaggio alla Gazzetta dello Sport a Roma, e al desk del Corriere Fiorentino, il dorso toscano del Corriere della Sera, poi di nuovo sul sito di web news FirenzePost. Ha collaborato a Vanity Fair. Infine la scelta di rimettersi a studiare e aggiornarsi grazie al Master in Digital Journalism del Clas, il Centro Alti Studi della Pontificia Università Lateranense di Roma.

Back to top button
Privacy