"
Musica

I Red Hot Chili Peppers annunciano: John Frusciante suonerà ancora con noi

Ieri sera una notizia sconvolgente per tutti i fan dei Red Hot Chili Peppers ha iniziato a girare sugli account ufficiali del gruppo: John Frusciante tornerà infatti a far parte della band. Il grandioso chitarrista, dopo aver già in passato abbandonato due volte i suoi compagni, tornerà quindi a far parte dello storico gruppo californiano.

Un annuncio sincero e commovente

I Red Hot hanno pubblicato sul loro profilo Instagram un post in cui spiegano le ultime novità circa il loro gruppo; le loro parole sono state sincere e il loro discorso molto sentimentale: “I Red Hot Chili Peppers annunciano l’addio al nostro chitarrista degli ultimi dieci anni: Josh Klinghoffer. Josh è uno splendido musicista che rispettiamo e a cui vogliamo bene. Siamo infinitamente grati per il tempo trascorso insieme. Annunciamo anche, con grande entusiasmo ed emozione, che John Frusciante rientra nel nostro gruppo.”

Il chitarrista John Frusciante ha immediatamente condiviso il post pubblicato dalla sua band del cuore; insieme ad essa infatti sono arrivati i maggior successi, tra cui “Californication” e “Blood Sugar Sex Magik“. Ovviamente dopo aver sentito la grande notizia i fan di tutto il mondo si sono scatenati e addirittura commossi.

La storia di John Frusciante

John era entrato a far parte della band californiana nel 1988, a soli 18 anni. Già nel 1992 decise però di lasciare il gruppo che ormai aveva intrapreso la strada del successo mondiale. Il chitarrista nel frattempo sviluppò una forte dipendenza da eroina e solo la musica poté salvarlo: dopo un periodo di disintossicazione tornò infatti nel gruppo del 1998.

Il secondo addio di Frusciante ai Red Hot arrivò immediatamente dopo l’uscita del suo album solista “The Empyrean”. In questo momento tuttavia sembrerebbe che Frusciante, Anthony Kiedis, Flea e Chad Smith siano pronti per tornare nuovamente a suonare insieme.

 

Sofia Alisi

 

 

Back to top button
Privacy