"
Musica

Classifica della settimana: gli album più ascoltati dal 24 al 30 dicembre

Volete sapere quali sono stati gli album più venduti e ascoltati in Italia nella passata settimana, quella dal 24 al 30 dicembre?

Ecco la classifica album stilata dalla FIMI, la Federazione Industria Musicale Italiana. Tiziano Ferro domina la fine dell’anno in prima posizione. Nell’elenco, anche qualcuno di inaspettato.

Tiziano Ferro – Accetto Miracoli

È proprio TZN a chiudere la classifica dell’anno, dominando sul 2019. La dolcezza e l’immediatezza dei pezzi del nuovo disco sembra aver rapito il pubblico di Tiziano Ferro, che in rotazione radiofonica da fine novembre è come sempre una delle voci più ascoltate ed apprezzate dal proprio paese.

Mina & Ivano Fossati – Mina Fossati

Rimane secondo dalla scorsa settimana Mina Fossati, il nuovo progetto firmato a quattro mani dalla regina del canto e il grande cantante scrittore Ivano Fossati. Il lavoro è stato portato avanti per due anni, durante i quali i due sono stati supportati e accompagnati da Massimiliano Pani, figlio e produttore di Mina. L’idea di fare un progetto insieme nasce molti anni prima: è infatti dal 1996 che i due pensano a realizzare un disco come Mina Fossati.

Tha Supreme – 23 6451

Il giovanissimo talento di Fiumicino, con l’album d’esordio, continua ad essere il rapper dei record nelle prime settimane di uscita. Ospite alla penultima puntata di XFactor, il cantante si è esibito con il suo ologramma sul palco, subendo anche pesanti critiche. Nei venti brani di “Le Basi” (questo il titolo in alfabeto Leet), presenti anche collaborazioni con Salmo, Mahmood, Marracash, Lazza, Nitro, Dani Faiv, Gemitaiz e Madman.

Marracash – Persona

Marracash mantiene una buona posizione dopo aver dominato le classifiche in prima posizione, ma non riesce a superare il quarto posto. La copertina dell’album è una citazione allo storico film Persona di Bergman, a simboleggiare il confronto fra l’artista (Marracash) e la persona (Fabio).

Cremonini 2C2C The Best Of – Cesare Cremonini

Cremonini scivola sotto Marracasch, dopo averlo superato la scorsa settimana. 32 grandi tracce storiche del cantante-musicista e 6 brani inediti; un disco di 16 canzoni riproposte in versione pianoforte e voce e 15 brani strumentali dal 1999 ad oggi. Non finisce qui, ci saranno anche 18 pezzi più unici che rari. Le tracce demo originali, home recording e alternative takes mai pubblicate finora.

Vasco Rossi – Vasco NonStop Live

Terza settimana in classifica per Vasco, che rimane in sesta posizione. Il tour Vasco nonstop live è stato uno dei protagonisti assoluti dei mesi della stagione maggio-giugno 2019 e l’uscita della raccolta ha riconfermato la grandezza del musicista e cantante.

Colpa delle Favole – Ultimo

Ultimo non solo rientra nella top 10, ma scala anche la classifica, tornando settimo. Lo shopping natalizio avrà fatto gioco a Colpa delle Favole, cd che ogni ragazza vorrebbe ricevere dal proprio ragazzo. E forse viceversa?

Christmas – Michael Bublè

A Natale capita di tutto, anche di vedere in cima alla classifica qualcuno di inaspettato. Christmas, di Michael Bublè, è infatti del 2011, ma durante le feste riesce sempre a scalare la classifica con la sua voce morbida e vellutata.

D.O.C. – Zucchero

Zucchero, alias Adelmo Fornaciari, torna nella top 10 con il suo nuovo disco D.O.C. L’album esce dopo tre anni dall’ultimo lavoro dello storico cantante italiano che appena un anno fa ha ricevuto il premio Tenco 2018 alla carriera.

Coldplay – Everyday Life

Chiude la classifica l’ottavo album dei Coldplay, il cd è diviso in due parti, Sunset e Sunrise. Chris Martin ha detto alla BBC che non saranno in tour per questo album a causa della difficile situazione ambientale in cui versa il nostro pianeta. Ma ha assicurato ai fan che ci saranno tour quando saranno in grado di eseguire i loro spettacoli dal vivo nel pieno rispetto dell’ambiente.

Back to top button
Privacy