"
MusicaPrimo piano

Parata di Capodanno a Roma: musica e tanto divertimento

Un evento eccezionale e gratuito per festeggiare l’inizio del nuovo anno nella capitale. Il primo gennaio 2020 si svolgerà la spettacolare parata di Capodanno dalle ore 15:30, che partirà dalla centralissima piazza del Popolo. Prenderanno parte oltre mille musicisti, tra giovani studenti delle più prestigiose high school band statunitensi, majorette da Italia e Croazia, gruppi folk e rievocatori storici romani.

La parata della Capitale prende spunto da quella di Londra

Londra e Roma unite nel divertimento e nello spettacolo. Destination Events, infatti da anni è l’artefice anche dell’analoga manifestazione a Londra, precisamente la London New Year Parade, che vede ogni anno migliaia di partecipanti. “Avere il privilegio e il piacere di organizzare uno degli eventi più emozionanti e spettacolari in Europa – afferma Bob Bone, CEO di Destination Events – è sicuramente il modo migliore per iniziare l’anno nuovo. Roma offre uno scenario mozzafiato e tanto i cittadini quanto i turisti, che avranno la fortuna di visitarla, condivideranno questa speciale atmosfera. Per oltre due ore i performer marceranno in musica e coreografie varie, lungo il centro storico, e si esibiranno, per il gran finale, in un’arena dove il pubblico godrà dello spettacolo dal vivo grazie ai maxi schermi”.

Anche artisti americani alla parata

 

Tanti sono gli artisti coinvolti nella manifestazione, italiani ed esteri tra questi: le Associazioni Riunite di Rievocazione Storica Romana, l’Associazione Bandistica Città di Mentana con le Majorettes, gli Sbandieratori di Castiglion Fiorentino, le Olivet College Marching Comets del Michigan, l’Hinsdale Central High School Red Devil Marching Band dell’Illinois e la North Port High School Alliance Marching Band della Florida.

500, vespe, biciclette vintage presenti all’evento

La scenografia della Parade sarà arricchita anche dai tipici mezzi di trasporto “Made in Italy”. Le vespe, le Fiat 500s vintage, le biciclette vintage 900, le Sound cars di ShareNGo e  giganteschi palloni a tema, “Rome Parade”, “Gladiatore”, “Senatore” e “Centurione”, saranno presenti alla manifestazione.

Concerti di musica classica gratuiti

Ci saranno inoltre dei concerti in chiese e basiliche del centro storico, con repertori di musica sacra e classica. Saranno tenuti proprio da alcune delle formazioni della Rome Parade. Giovedì 2 gennaio alle ore 17:30 la Olivet College Wind Ensemble si esibiranno alla Chiesa di Santa Maria dei Miracoli. Sempre il 2 gennaio alle ore 20:30 i Menomonee Falls High School Symphonic Orchestra saranno invece alla Basilica di Sant’Andrea della Valle. A chiudere i festeggiamenti sarà la Ramsey High School Jazz Ensemble venerdì 3 gennaio alle ore 16.30, a Piazza Mignanelli, con una coinvolgente esibizione “open air”.

Elena Parmegiani

Moda & Style

Giornalista di moda e costume, organizzatrice di eventi e presentatrice. Consegue la Laurea Magistrale in Comunicazione Istituzionale e d’Impresa all’Università “La Sapienza” di Roma. Muove i primi passi lavorativi con gli eventi per il Ferrari Club Italia, associazione di possessori di vetture Ferrari. Da più di dieci anni è il Direttore Eventi della Coffee House del prestigioso museo Palazzo Colonna a Roma. Ha organizzato e condotto molte sfilate di moda per i più importanti stilisti italiani. Come consulente è specializzata nella realizzazione sia di eventi aziendali, sia privati. Scrive di moda, bon ton (con una sua rubrica), arte e spettacolo. Esperta conoscitrice dei grandi nomi della moda italiana, delle nuove tendenze del Fashion e del Made in Italy. Cura anche la rubrica di Velvet dedicata al Wedding.

Back to top button
Privacy