"
MusicaPrimo piano

Michael Jackson: 2 gennaio 1983 usciva “Billie Jean”

Il 2 gennaio 1983 usciva uno dei singoli più famosi di Michael Jackson: “Billie Jean“. Questo brano è uscito come secondo singolo del sesto album prodotto in studio dall’artista: “Thriller” ed è stato composto e prodotto insieme a Quincy Jones, uno dei produttori discografici più acclamati di tutti i tempi. Ripercorriamo insieme il grande successo che riscosse questo brano.

Billie Jean: la canzone più famosa di Michael Jackson

Il successo planetario di Michael Jackson è stato accresciuto sicuramente anche dall’uscita di questo meraviglioso brano. Billie Jean, il secondo singolo dell’album Thriller, risulta essere infatti la canzone più famosa e conosciuta di tutta la discografia dell’artista. Ovviamente sono i numeri a parlare.

Il brano raggiunse velocemente un grandissimo successo commerciale raggiungendo la prima posizione nella classifica generale di Billboard e quella Soul. Inoltre negli Stati Uniti si guadagnò per ben due volte un Grammy Awards nel 1984 come migliore interpretazione maschile e come “Canzone dell’anno”. La rivista Rolling Stone non avrebbe potuto di certo sorvolare e infatti la inserì al 58esimo posto nella lista dei “500 migliori brani musicali secondo Rolling Stone”.

 Un record imbattuto

Con Billie Jean Michael Jackson divenne il primo artista ad occupare contemporaneamente quattro classifiche pop rimanendo al vertice per sei settimane consecutive: questo record è ancora imbattuto tra gli artisti maschili. La popolarità della canzone fece anche aggiungere la clip alla  rotazione della rete MTV, nonostante fosse ancora difficile trasmettere video di artisti di colore. Il brano ha venduto oltre 11 milioni di copie in tutto il mondo e reso Michael Jackson l’artista che noi tutti conosciamo.

 

 

Back to top button
Privacy