martedì, Luglio 14, 2020

Ultmissimi

Naya Rivera, trovato il corpo dell’attrice nel lago Piru: annegata per salvare il figlio

Sono ore davvero drammatiche per i fan di Naya Rivera. Purtroppo non c’è più speranza per l’attrice, il suo corpo è stato ritrovato nelle...

Dieta e acqua: si può bere durante i pasti? La risposta vi stupirà

Non ci sono diete che prevedono di non bere. L'acqua è un prezioso alleato della forma fisica e questo è riconosciuto da tutti i...

John Travolta e Kelly Preston: un passo a due lungo oltre trent’anni

Era il 1988. John Travolta e Kelly Preston, le cui vite avevano continuato a viaggiare fino quell’anno su due binari paralleli, si ritrovarono scritturati...

Verso un nuovo Dpcm: mascherine e distanziamento sociale

Si va verso la proroga dello stato di emergenza; durante la scorsa settimana, infatti, si è discusso molto in merito alla possibilità di protrarre...

Box Office Italia: Tolo Tolo è miglior incasso stagionale

La classifica dei film più visti al cinema in Italia durante il weekend appena trascorso vede ancora stabile al primo posto del Box Office Italia Checco Zalone e il suo “Tolo Tolo”. Un buon weekend per il cinema italiano, che cresce del 14% rispetto allo steso weekend dell’anno scorso e del 67% dal 1° gennaio rispetto al 2019.

Tolo Tolo è inscalfibile. Nonostante le feroci critiche e gli spettatori che si sono professati delusi, il film di Checco Zalone chiude il fine settimana con un incasso da 5,2 milioni, tenendo ben salda la prima posizione del Box Office Italia. Il totale, dall’uscita, è di 41,1 milioni e si aggiudica così il titolo di miglior incasso stagionale. Seguono, sul podio, due novità della settimana: al secondo posto troviamo Hammamet, con un weekend da 2,2 milioni; medaglia di bronzo, invece, per Piccole Donne. Due titoli che di certo meritano il successo che stanno riscuotendo.

Scende alla quarta posizione del Box Office Italia Jumanji – The Next Level, che continua a piacere e a convincere il pubblico. Chiude il weekend con 792mila euro, per un incasso totale di 1,5 milioni dall’uscita. La grande sorpresa della settimana è però rappresentata da 18 regali, un film rivelazione che, dal suo arrivo nelle sale, è riuscita a sfiorare i 2 milioni di guadagno. Discreto successo ancora per due titoli tutti nostrani, Pinocchio e La Dea Fortuna, che si posizionano rispettivamente al sesto e al settimo posto della classifica del Box Office Italia. Chiudono la top 10 due new entry e un’uscita della scorsa settimana: City of Crime, Sulle ali dell’avventura e Sorry we missed you.

Ecco la classifica dei film, con i relativi incassi ottenuti al Box Office Italia

  1. Tolo Tolo: week-end € 5.251.936 – totale: 41.157.330
  2. Hammamet: week-end € 2.244.772 – totale: 2.244.772
  3. Piccole Donne: week-end € 1.597.772 – totale: 1.597.772
  4. Jumanji – The Next Level: week-end € 792.659 – totale: 11.373.857
  5. 18 regali: week-end € 684.785 – totale: 1.926.990
  6. Pinocchio: week-end € 477.124 – totale: 14.542.447
  7. La Dea Fortuna: week-end € 459.935 – totale: 7.444.221
  8. City of Crime: week-end € 443.085 – totale: 443.085
  9. Sulle ali dell’avventura: week-end € 285.441 – totale: 285.441
  10. Sorry we missed you: week-end € 260.374 – totale: 879.059

Latest Posts

Naya Rivera, trovato il corpo dell’attrice nel lago Piru: annegata per salvare il figlio

Sono ore davvero drammatiche per i fan di Naya Rivera. Purtroppo non c’è più speranza per l’attrice, il suo corpo è stato ritrovato nelle...

Dieta e acqua: si può bere durante i pasti? La risposta vi stupirà

Non ci sono diete che prevedono di non bere. L'acqua è un prezioso alleato della forma fisica e questo è riconosciuto da tutti i...

John Travolta e Kelly Preston: un passo a due lungo oltre trent’anni

Era il 1988. John Travolta e Kelly Preston, le cui vite avevano continuato a viaggiare fino quell’anno su due binari paralleli, si ritrovarono scritturati...

Verso un nuovo Dpcm: mascherine e distanziamento sociale

Si va verso la proroga dello stato di emergenza; durante la scorsa settimana, infatti, si è discusso molto in merito alla possibilità di protrarre...
Ads