Beatles: messo all’asta il manoscritto “While My Guitar Gently Weeps”

While My Guitar Gently Weeps” è uno dei brani più conosciuto dei Beatles. Scritto da George Harrison e corretto da Ringo Starr, è stato poi inserito nel “White Album“. E’ uno dei poci pezzi della band in cui compaiono anche altre artisti: infatti l’assolo di chitarra è di Eric Clapton, grande amico di George. Ora il manoscritto originale della canzone verrà venduto all’asta, la base di partenza sarà di 195mila dollari.

“While My Guitar Gently Weeps” all’asta: ecco perché

L’influenza musicale di George Harrison venne riconosciuta tardivamente, tuttavia la sua mano ha scritto alcune delle più belle canzoni dei Beatles, tra cui proprio “While My Guitar Gently Weeps”.

Loading...

George Harrison scrisse questo brano appena tornato dal suo viaggio in India ispirandosi all’I Ching cinese. La musica di questa canzone infatti vuole tradurre la consapevolezza dell’incapacità del mondo di vivere l’amore universale. Il testo venne da lui scritto sul retro di un foglio delle sessioni di registrazione di Abbey Road e appuntato con una penna a sfera blu. Il testo venne poi completato da Ringo Starr, che elaborò la melodia. Nell’aggiungere i suoi appunti Ringo fece anche numerosi errori ortografici, che ora danno ancora più valore al testo.

Come base di partenza dell’asta verranno richiesti ben 195mila dollari, giustificati dalla mano di George e Ringo. Il testo è originale e ormai il foglio è ingiallito dal tempo. Il prezioso cimelio è accompagnato da una lettera di autenticazione firmata da Frank Caiazzo, proprietario della “Beatles Autographs.

Loading...
Loading...
Загрузка...