giovedì, Settembre 24, 2020

Ultmissimi

“Noi italiani amiamo la libertà ma anche la serietà”, secca replica di Mattarella al premier inglese

Non ha usato giri di parole il presidente della Repubblica Sergio Mattarella per replicare, con una certa forza, alle dichiarazioni stravaganti del premier inglese...

Coronavirus, Ibrahimovic positivo al tampone: è in quarantena

Il calciatore del Milan Zlatan Ibrahimovic è risultato positivo al coronavirus. Si trova già in isolamento. Lo svedese, annuncia il club rossonero il 24...

Giorgio Armani alla conquista di Montecarlo: la nuova boutique nel Principato

Re Giorgio va alla conquista di Montecarlo. L’8 settembre 2020, il Gruppo Armani ha annunciato l’apertura della prestigiosa boutique nel Principato, precisamente nel cuore...

Campionessa mondiale: è Arati Saha la donna del Doodle di Google

È dedicato ad Arati Saha, ad 80 anni dalla sua nascita, il Doodle di Google di oggi 24 settembre. Arati Saha è morta nel...

Oscar 2020: la reazione di Joaquin Phoenix alla nomination

Agli Oscar 2020, il film che lo vede protagonista è stato quello con il maggior numero di candidature ricevute (undici, per l’esattezza). Stiamo ovviamente parlando di Joaquin Phoenix, volto di Joker nonché uomo del momento. Nel bene e nel male: è solo di qualche giorno fa la notizia del suo arresto in seguito alla partecipazione ad una manifestazione ambientalista ideata e promossa da Jane Fonda. E basterà tornare indietro soltanto fino al 5 gennaio per ricordare la cerimonia di premiazione della 77esima edizione dei premi Golden Globe 2020, che ha visto trionfare Phoenix come Miglior attore in un film drammatico.

La reazione di Joaquin Phoenix

Era inevitabile che, anche ai Premi Oscar 2020, Joaquin Phoenix ottenesse una nomination. E così è stato: il volto di Joker è in lizza per la vittoria della statuetta come Miglior attore protagonista. Un momento di grande ascesa, che il 46enne di origini portoricane ha deciso di commentare con estrema gioia. «Mi sento incredibilmente onorato per essere stato nominato dai miei colleghi attori», ha dichiarato. «L’incoraggiamento dell’Academy ha aiutato a innescare la mia carriera e sono incredibilmente grato per il supporto che ho ricevuto. Vorrei anche congratularmi con gli altri colleghi nominati che con le loro ispirate performance hanno contribuito ad arricchire la nostra forma d’arte», ha poi aggiunto.

Non solo gli Oscar 2020: tutte le nomination

Con la sua nomination agli Oscar 2020 come Miglior attore protagonista per Joker, Joaquin Phoenix ha raggiunto quota quattro. Quattro, infatti, sono state le volte in cui il 46enne è stato nominato ai prestigiosissimi premi cinematografici. La prima volta è stato nel 2001 quando, grazie alla sua straordinaria interpretazione nei panni di Commodo nel film Il Gladiatore, ottenne la nomination come Miglior attore non protagonista. Poi nel 2005 e nel 2012 è stato nominato come Miglior attore protagonista per i suoi ruoli in Walk the Line e The Master. Che questa sia la volta buona che riesca a portare a casa la statuetta d’oro?

Latest Posts

“Noi italiani amiamo la libertà ma anche la serietà”, secca replica di Mattarella al premier inglese

Non ha usato giri di parole il presidente della Repubblica Sergio Mattarella per replicare, con una certa forza, alle dichiarazioni stravaganti del premier inglese...

Coronavirus, Ibrahimovic positivo al tampone: è in quarantena

Il calciatore del Milan Zlatan Ibrahimovic è risultato positivo al coronavirus. Si trova già in isolamento. Lo svedese, annuncia il club rossonero il 24...

Giorgio Armani alla conquista di Montecarlo: la nuova boutique nel Principato

Re Giorgio va alla conquista di Montecarlo. L’8 settembre 2020, il Gruppo Armani ha annunciato l’apertura della prestigiosa boutique nel Principato, precisamente nel cuore...

Campionessa mondiale: è Arati Saha la donna del Doodle di Google

È dedicato ad Arati Saha, ad 80 anni dalla sua nascita, il Doodle di Google di oggi 24 settembre. Arati Saha è morta nel...
Ads

Ad