Musica

Whitney Houston sulla Rock and Roll Hall of Fame. Ecco gli altri candidati

È di oggi la notizia secondo la quale Whitney Houston entrerà finalmente, e a pieno titolo, nella Rock and Roll Hall of Fame. La giuria che lo ha deciso è composta da oltre mille artisti e la cerimonia onoraria si terrà a Cleveland in Ohio il prossimo due maggio. L’evento sarà trasmesso dal vivo dalla Hbo.

Whitney Houston sulla Rock and Roll Hall of Fame: con lei anche i Depeche Mode

Come si fa però ad essere candidabili per rientrare nella Rock and Roll Hall of Fame? Semplice: bisogna aver pubblicato un album almeno venticinque anni prima dell’anno in cui si viene nominati. Solo così si può entrare anche nel Rock and Roll Hall of Fame Museum, museo adibito al ricordo dei grandi della musica, dai cantanti ai produttori, fino agli ingegneri del suono.

Entreranno insieme a Whitney Houston, anche i Depeche Mode, The Doobie Brothers, Nine Inch Nails, The Notorious B.I.G. e T-Rex. Gli artisti saranno inseriti nella stessa cerimonia di Whitney, in un unico grande evento. Fra i candidati, che però non sono riusciti ad accedere, vediamo Benatar, Judas Priest, Kraftwerk, Dave Matthews Band, MC5, Motorhead, Rufus and Chaka Khan, Todd Rundgren, Soundgarden e Thin Lizzy.

I Depeche Mode hanno fatto trasparire la loro emozione in un comunicato stampa, che li vede orgogliosi e fieri dell’ambito riconoscimento:

Siamo incredibilmente onorati di essere stati ammessi nella Rock and Roll Hall of Fame e di essere al fianco di altri incredibili performers nella Rock Hall e di quelli che uniranno quest’anno. Un immenso grazie va a chi ci ha sostenuti negli anni, sono stati loro a renderlo possibile.

Whitney Houston, invece, purtroppo non potrà assistere al lieto evento che la vedrà protagonista. La cantante, scomparsa l’11 febbraio 2012, fu trovata nella sua vasca da bagno esanime. La figlia Bobby Kristina, se ne andò tre anni dopo nello stesso identico modo.

Back to top button