"
NewsPrimo piano

ULTIM’ORA – Roma, si apre una voragine: evacuato un palazzo in zona Colosseo

Ore 15:20 – La sindaca capitolina, Virginia Raggi, è arrivata sul posto attorno alle 13. Stando alle testimonianze, riportate da RomaToday, si sentiva un “forte odore di gas già da 24 ore”.

AGGIORNAMENTO ORE 12:14 – La voragine, riporta online l’Ansa, è dovuta a un cedimento della strada che si è verificato in via Marco Aurelio. Coinvolto un edificio di quattro piani con venti appartamenti. Sul posto vigili del fuoco, polizia locale e polizia di Stato. A quanto riferito dai pompieri, in via precauzionale sono state evacuate alcune famiglie per un totale di 22 persone. Due attività commerciali sono state momentaneamente chiuse.

Paura nel pieno centro di Roma, stamani 20 gennaio. Una voragine si è aperta in strada a ridosso di un palazzo signorile non lontano dal Colosseo. I vigili del fuoco, intervenuti sul posto, hanno fatto evacuare l’interno stabile per precauzione. Sono almeno 15, stando alle prime informazioni, le persone che ora si trovano in strada.

La voragine apertasi in via Marco Aurelio sotto un palazzo

Domenico Coviello

Attualità, Politica ed Esteri

Professionista dal 2002 è Laureato in Scienze Politiche alla “Cesare Alfieri” di Firenze. Come giornalista è “nato” a fine anni ’90 nella redazione web de La Nazione, Il Giorno e Il Resto del Carlino, guidata da Marco Pratellesi. A Milano ha lavorato due anni all’incubatore del Grupp Cir - De Benedetti all’epoca della new economy. Poi per dieci anni di nuovo a Firenze a City, la free press cartacea del Gruppo Rizzoli. Un passaggio alla Gazzetta dello Sport a Roma, e al desk del Corriere Fiorentino, il dorso toscano del Corriere della Sera, poi di nuovo sul sito di web news FirenzePost. Ha collaborato a Vanity Fair. Infine la scelta di rimettersi a studiare e aggiornarsi grazie al Master in Digital Journalism del Clas, il Centro Alti Studi della Pontificia Università Lateranense di Roma.

Back to top button
Privacy