"
Lifestyle

AltaRoma, Jing Yu porta in passerella ‘In/Formal’: la poetica libertà [FOTO]

Decisa, rigorosa ma estremamente poetica. La donna che sfila sulla passerella di Jing Yu brilla per la sua eleganza e sensualità. Il brand fondato dalla design Jing Yu e dall’artista Wawa Shiqi presenta collezioni di alta qualità; studiati principalmente per garantire un efficace taglio minimalista e innovativo.

Il mondo letterario e cinematografico ha contaminato il brand. Non a caso Jing Yu si evolve seguendo una linea filosofica ben precisa. I tessuti, la scomposizione geometrica e il contrasto dei colori esprimono la liberazione sessuale. 

La ricca kermesse di AltaRoma 2020 ha presentato al pubblico la nuova collezione di Jing Yu, ‘In/Formal’: abiti che sussurrano l’incessabile ricerca poetica della libertà.

Photo Credits: Teresa Comberiati

Valori estetici e spirituali [FOTO]

Jing Yu e Wawa Shiqui si sono laureate entrambe in Fashion all’Istituto Maragoni di Milano conseguendo inseguito un Master in Fine Arts presso l’University of London. In comune hanno lo stesso senso estetico; strumento fondamentale per concentrare tutta l’attenzione su un unico focus. La collezione rappresenta moderni guardaroba realizzati da una manifattura italiana.

Photo Credits: Teresa Comberiati

La donna Ying Yu esplora il pensiero culturale e filosofico della libertà attraverso l’abito che indossa. Le iconiche giacche sartoriali, pieghe e arricciature asimmetriche si completano con la scelta di nuance a volte vivaci a volte tenue. Il contrasto dei colori non è altro che la netta rappresentazione di una feroce collisione emotiva, descritta come fenomeno scatenante che porta la donna Ying Yu a ricercare la sua libertà.

Photo Credits: Teresa Comberiati

I tagli rigorosi e asimmetrici degli abiti insieme ai delicati tessuti che mostrano decise trasparenze si completano con un simbolico make up. La dualità stilistica rivela dunque un dialogo aperto sulla liberazione sessuale, la realizzazione personale e la crescita.

Photo Credits: Teresa Comberiati

 

Teresa Comberiati

Spettacolo, Tv & Cronaca Rosa

Calabrese, a vent’anni si trasferisce a Roma dove attualmente vive. Amante della fotografia quanto della scrittura, negli anni ha lavorato nel campo della comunicazione collaborando con diverse testate locali in qualità di fotografa e articolista durante la 71ª e 75ª Mostra Internazionale D’Arte Cinematografica. Ha già scritto il suo primo romanzo intitolato Il muscolo dell’anima. Colonna portante del blog di VelvetMAG dedicato alla cronaca rosa e alle celebrities www.velvetgossip.it, di cui redige ogni mese la Rassegna Gossip.

Back to top button
Privacy