sabato, Settembre 26, 2020

Ultmissimi

Piazza San Silvestro, tra qualche mese aprirà il primo Starbucks a Roma

Doveva aprire i battenti in zona Musei Vaticani il colosso americano del "caffè e co." Starbucks, attesissimo dai fan del frappuccino, dei caffè di...

Milano Fashion Week 2020: va in scena la wonder woman di ANTEPRIMA

Prende il via la Milano Fashion Week phygital (fisica e digitale) dal 23 al 28 settembre 2020. Dopo l’esperienza digitale di luglio 2020, la...

Neve a settembre, brusco calo delle temperature e Alpi imbiancate

Prime nevicate sulle Alpi Piemontesi. Arrivate già da venerdì 25 settembre. Sul Nord Ovest dell'Italia le temperature sono scese sensibilmente ed è apparsa la...

ULTIM’ORA – Parigi, attacco a colpi di coltello vicino all’ex sede di Charlie Hebdo

Ore 14:44 - Sono quattro le persone accoltellate da un attentatore, due delle quali sarebbero in gravi condizioni. Due dei feriti sono impiegati dell'agenzia...

Grammy Awards 2020, trionfo per Billie Eilish: ecco tutti i vincitori della serata

Questa notte si è conclusa la cerimonia di premiazione dei Grammy Awards 2020; l’artista che più di tutti è riuscita a trionfare è stata senza dubbio la giovanissima Billie Eilish, vediamo insieme cosa è accaduto durante la notte degli Oscar della musica di Los Angeles.

Grammy Awards 2020: ecco tutti i vincitori della serata

L’appena diciottenne Billie Eilish ha sbancato portandosi a casa il premio “Song of the Year” per la canzone “Bad Guy“, il premio come nuova artista e quello per l’album dell’anno (con il suo”When We All Fall Asleep, Where Do We Go?“). Non è certamente finita qui poiché la Eilish si è portata a casa anche il “Record of the Year” e altri riconoscimenti nelle categorie Best Engineered Album, Best Pop Vocal Album e Producer of the Year.

Invece l’altrettanto giovane star Lizzo, nonostante fosse una delle favorite con ben otto nomination, ha guadagnato infine “solo” il riconoscimento come “Best Pop Solo Performance“. Per quanto riguarda il rock, la migliore prestazione è stata quella fatta da Gary Clark Jr., che infatti ha conquisttao i premi per il migliore album blues contemporaneo, “Best Rock Performance” e infine “Best Rock Song”. Nel mondo del rap invece hanno avuto successo Tyler the Creator e DJ Khaled.

Di seguito riportiamo l’elenco completo dei vincitori – delle categorie principali – di questa sessantaduesima edizione dei Grammy:

Best Pop Solo Performance: “Truth Hurts”, Lizzo
Best Country Duo/Group Performance: “Speechless”, Dan e Shay
Best Comedy Album: “Sticks & Stones”, Dave Chappelle
Best Rap Album: “Igor” , Tyler

Song of the Year: “Bad Guy”, Billie Eilish O’Connell e Finneas O’Connell
Best Rap/Sung Performance: “Higher”, DJ Khaled featuring Nipsey Hussle e John Legend
Best New Artist: Billie Eilish
Album of the Year: “When We All Fall Asleep, Where Do We Go?”, Billie Eilish
Record of the Year: “Bad Guy”, Billie Eilish

 

Latest Posts

Piazza San Silvestro, tra qualche mese aprirà il primo Starbucks a Roma

Doveva aprire i battenti in zona Musei Vaticani il colosso americano del "caffè e co." Starbucks, attesissimo dai fan del frappuccino, dei caffè di...

Milano Fashion Week 2020: va in scena la wonder woman di ANTEPRIMA

Prende il via la Milano Fashion Week phygital (fisica e digitale) dal 23 al 28 settembre 2020. Dopo l’esperienza digitale di luglio 2020, la...

Neve a settembre, brusco calo delle temperature e Alpi imbiancate

Prime nevicate sulle Alpi Piemontesi. Arrivate già da venerdì 25 settembre. Sul Nord Ovest dell'Italia le temperature sono scese sensibilmente ed è apparsa la...

ULTIM’ORA – Parigi, attacco a colpi di coltello vicino all’ex sede di Charlie Hebdo

Ore 14:44 - Sono quattro le persone accoltellate da un attentatore, due delle quali sarebbero in gravi condizioni. Due dei feriti sono impiegati dell'agenzia...
Ads

Ad