"
Showbiz

Un cane cena tutte le sere al fast-food, ma il motivo è commovente

Una storia singolare che nasconde un motivo davvero commovente. Un cane cena ogni sera al fast-food. Il protagonista della vicenda si chiama Pikachu, un quattro zampe che dopo aver ricevuto l’amore del suo proprietario si è ritrovato a ‘trasformarsi’ in un randagio. Rimasto orfano del suo ‘genitore umano’, non ha più famiglia che si prende cura di lui.

Il proprietario di Pikachu era infatti molto anziano e dopo essere morto, nessuno degli eredi dell’uomo si è voluto prendere cura del cane. Così si è ritrovato a vagare per strada e a chiedere aiuto alle porte di un fast-food.

Il fast-food che ha ‘adottato’ il cane

La vicenda ha luogo a San Pablo de las Salinas, in Messico. In questa città vivono molti cani randagi, che rappresentano un problema serio. Esistono pochi canili e sono tutti estremamente pieni di quattro zampe. Proprio per questo motivo, molti dei cani abbandonati sono costretti a vivere in strada. La stessa sorte era capitata a Pikachu. Tuttavia il cane, forse ripercorrendo le strade che faceva con il suo proprietario dopo essere rimasto solo, si recava tutte le sere alle porte di un fast-food. Qualcuno ha immortalato la scena del cagnolone che con pazienza attendeva sotto la finestra del take away in cerca di cibo. L’immagine è divenuta virale ed ha commosso e intenerito tutti, compreso il personale del fast-food, che ha deciso di ‘adottare’ Pikachu, offrendogli un pasto ogni sera. Tuttavia in molti sperano che la storia del cane, possa arrivare al cuore di qualcuno che decida di adottare questo tenero ed educato quattro zampe. In grado di offrirgli, oltre ad un pasto caldo, il calore e l’affetto di una famiglia capace di amarlo. Fino a quel momento il personale del fast-food sembra ben felice di occuparsi di lui e donargli qualche coccola.

LEGGI ANCHE: Un cane randagio ‘diventa’ vigile urbano: scorta i bambini e li aiuta ad attraversare [FOTO]

Francesca Perrone

  • Cultura, Ambiente & Pets

    Messinese trasferita a Roma per gli studi prima in Scienze della Comunicazione Sociale presso l'Università Pontificia Salesiana, con una tesi su "Coco Chanel e la rivoluzione negli abiti femminili", poi per la specializzazione in Media, Comunicazione Digitale e Giornalismo alla Sapienza. Collabora con l'Agenzia ErregiMedia, curando rassegne stampa nel settore dei rally e dell'automobilismo. La sue passioni più grandi sono la scrittura, la moda e la cultura.
    Responsabile dei blog di VelvetMAG: VelvetPets (www.velvetpets.it) sulle curiosità del mondo animale e di BIOPIANETA (www.biopianeta.it) sui temi della tutela dell'ambiente e della sostenibilità.

Back to top button
Privacy