"
MusicaPrimo piano

Levante e Diodato, dopo la rottura “rivali” sul palco dell’Ariston

Antonio Diodato, alias Diodato, sarà presente al 70esimo Festival di Sanremo con il brano Fai rumore. Sul palco, troverà insieme a lui Levante, che da ex amante diventerà una sua diretta avversaria alla kermesse. La cantante sarà presente infatti con il brano Tikibombom.

È dal 2017 che si vocifera di una possibile relazione fra Levante e Diodato, mai però confermata o smentita dai due. Quando Diodato aveva cantato Cretino che sei, aveva rilasciato un’intervista in cui dichiarava di essersi innamorato, anche se non rivelando di chi:

L’amore è il mio motore principale ed è forse anche per questo che non amo parlare del mio privato. Cantando spesso, se non sempre, le emozioni che provo rischierei di mettermi troppo a nudo.

La riservatezza quindi la possibile causa della storia nascosta? Levante, parlando di Magmamemoria a Leggo, ha dichiarato che il nuovo album parla di una storia ormai finita:

Un amore bello che non si trova su internet.

Dopo essersi dedicati canzoni ed essersi lasciati, i due si ritroveranno sul palco come colleghi e avversari. La storia, durata due anni, si vocifera sia stata incorniciata da due canzoni che ne hanno testimoniato la fine: Antonio per Levante e quella estremamente esplicita di Diodato, Non ti amo più.

Riguardo Diodato, al momento ha ottenuto l’altra bellissima soddisfazione di vedere una delle sue canzoni, Che vita meravigliosa, utilizzata nel film La dea fortuna di Ferzan Ozpetek, traguardo di cui ha parlato su Instagram:

Ho sognato per anni di poter legare la mia musica alle sue immagini, alla sua poesia, e quando sogni così forte qualcosa tra le stelle si muove. E così, oggi, posso finalmente dirvi che nel prossimo film di Ferzan Ozpetek, La Dea Fortuna, ci sarà una mia nuova canzone di cui vi parlerò tra qualche giorno. È un grande onore poter fare un pezzo di strada insieme. Sarà bellissimo. Guardare per credere.

 

LEGGI ANCHE: https://velvetmag.it/2020/01/27/levante-non-credo-nelle-quote-rosa-non-abbiamo-un-deficit/

Back to top button
Privacy