"
NewsSport

La Roma perde un altro capitano: Florenzi è già a Valencia

Alessandro Florenzi ha lasciato Roma. E la Roma, naturalmente. L’ex capitano giallorosso è partito all’alba di oggi 30 gennaio per Valencia, in Spagna. Sarà questa la sua nuova città e la sua nuova squadra. Almeno per i prossimi cinque mesi

Il calciatore non ha rilasciato dichiarazioni. Ieri però aveva dichiarato, sibillino: “Vorrei dire tante cose ma non sono pronto”. Ora si trasferisce in Spagna in prestito secco sino a giugno prossimo. Il suo saluto ai compagni è avvenuto il 29 gennaio. In teoria è un arrivederci ma è molto più probabile sia un addio.

Roma e Valencia discuteranno prima del termine della stagione su un trasferimento a titolo definitivo di Florenzi. Anche perché quando un capitano lascia una squadra è difficile che non sia per sempre. Florenzi in giallorosso ha giocato 280 presenze segnando 28 reti, doveva essere l’erede di Totti e De Rossi mentre ora capitan futuro (dopo Dzeko) sarà Pellegrini.

Domenico Coviello

Attualità, Politica ed Esteri

Professionista dal 2002 è Laureato in Scienze Politiche alla “Cesare Alfieri” di Firenze. Come giornalista è “nato” a fine anni ’90 nella redazione web de La Nazione, Il Giorno e Il Resto del Carlino, guidata da Marco Pratellesi. A Milano ha lavorato due anni all’incubatore del Grupp Cir - De Benedetti all’epoca della new economy. Poi per dieci anni di nuovo a Firenze a City, la free press cartacea del Gruppo Rizzoli. Un passaggio alla Gazzetta dello Sport a Roma, e al desk del Corriere Fiorentino, il dorso toscano del Corriere della Sera, poi di nuovo sul sito di web news FirenzePost. Ha collaborato a Vanity Fair. Infine la scelta di rimettersi a studiare e aggiornarsi grazie al Master in Digital Journalism del Clas, il Centro Alti Studi della Pontificia Università Lateranense di Roma.

Back to top button
Privacy