Bafta 2020, tutti i vincitori: trionfo per 1917 di Sam Mendes

1917 trionfa ai premi BAFTA 2020, conferiti dalla British Academy of Film and Television Arts a quelle che, secondo la loro professionalissima opinioni, sono state le migliori produzioni cinematografiche dell’anno appena conclusosi (nel caso specifico, quindi, del 2019). Il film di Sam Mendes è uscito dalla cerimonia di premiazione – che si è tenuta domenica 2 febbraio presso la Royal Albert Hall di Londra – con ben sette statuette. Tra queste non è mancata la più ambita, quella per il Miglior film, conquistata surclassando contendenti al titolo del calibro di C’era una volta a… Hollywood, The Irishman, Joker e Parasite.

Non solo 1917: gli altri premi

A Sam Mendes (e al suo 1917) spetta anche il premio BAFTA 2020 per la Miglior regia, mentre a Parasite va quello per il Miglior film in lingua straniera. Joaquin Phoenix conquista, come prevedibile, la statuetta per il Miglior attore protagonista, e a Renée Zellweger spetta la controparte femminile del premio. Brad Pitt e Laura Dern sono decretati, invece, rispettivamente Miglior attore non protagonista e Miglior attrice non protagonista.

Premi BAFTA 2020: tutti i vincitori

Ecco, di seguito, la lista di tutti i vincitori dei BAFTA 2020.

Exit mobile version