MondoNewsPunto Basoccu

Spagna, allarme bomba alla sede di Amazon: dipendenti evacuati

Le autorità spagnole hanno disposto l’evacuazione del quartier generale di Amazon a Madrid. La decisione è maturata per motivi precauzionali. Ne ha dato notizia la stessa polizia spagnola, come spiega l’agenzia di stampa Reuters. “Abbiamo ricevuto un allarme e stiamo indagando”, dice una portavoce della polizia.

Il quartier generale spagnolo di Amazon si trova in via Ramirez de Prado a Madrid, al numero 5. Secondo la ricostruzione dei media spagnoli verso le 11 di oggi 13 febbraio la polizia ha ricevuto l’avviso che qualcuno aveva piazzato un ordigno esplosivo nella sede della multinazionale.

Le autorità hanno evacuato tutti i dipendenti. Sono intervenuti sul posto gli artificieri. L’edificio ospita anche alcuni uffici della municipalità di Madrid. Fonti vicine alla polizia spiegano che, per il momento, dopo aver ispezionato l’edificio, non è stato trovato nulla di sospetto. “Stiamo ancora lavorando nella zona”.

Domenico Coviello

Laureato in Scienze Politiche alla “Cesare Alfieri” di Firenze, come giornalista è “nato” a fine anni ’90 nella redazione Internet de “La Nazione”, “Il Giorno” e “Il Resto del Carlino”, guidata da Marco Pratellesi. A Milano ha lavorato due anni, sempre su Internet, all’incubatore del Grupp Cir - De Benedetti all’epoca della new economy. Poi per dieci anni di nuovo a Firenze a “City”, la free press cartacea del Gruppo Rizzoli – Corriere della Sera. Un passaggio alla “Gazzetta dello Sport” a Roma, e al desk del “Corriere Fiorentino”, il dorso toscano del “Corriere della Sera”, poi di nuovo su Internet per il sito di news “FirenzePost”. Infine la scelta di rimettersi a studiare e aggiornarsi grazie al Master in Digital Journalism del Clas, il Centro Alti Studi della Pontificia Università Lateranense di Roma, e da qui l’approdo a “Velvet Mag”. Ha collaborato a “Vanity Fair”.

Correlati

Lascia un commento

Back to top button