"
Musica

Classifica della settimana: gli album più ascoltati dall’11 al 17 febbraio

Volete sapere quali sono stati gli album più venduti e ascoltati in Italia nella passata settimana, quella dall’11 al 17 febbraio?

Ecco la classifica album stilata dalla FIMI, la Federazione Industria Musicale Italiana. Sanremo contamina tutta la top 10.

Sanremo 2020 – Artisti vari

Non c’è da stupirsi se immediatamente dopo Sanremo il primo disco in classifica è proprio la raccolta di tutti i successi della settantesima edizione. La compilation apre la top 10, nella quale sarà possibile vedere gli altri successi sanremesi che la popolano su larga scala.

Fuori dall’Hype Ringo Starr – Pinguini Tattici Nucleari

Se non si contassero le compilation, sarebbero infatti i Pinguini Tattici Nucleari a regnare con la loro Ringo Starr, una delle protagoniste di Sanremo 2020, posizionatasi terza sul podio. L’album è una riedizione del loro precedente Fuori dall’Hype, al quale sarà aggiunta Ringo Starr insieme ad altri due brani inediti.

Reale – JAx

Alessandro Aleotti contro J-Ax. Contro, o insieme? Questo sembra voler testimoniare il disco ReAle, composto da diciotto tracce, alternate fra loro: saranno infatti “una seria e una cazzona”. Saranno presenti anche undici featuring con i Boomdabash, Chadia Rodriguez, Enrico Ruggeri, il Pagante, Max Pezzali e Paola Turci.

Masini + 1 30th Anniversary – Marco Masini

Trent’anni di musica per Marco Masini ed una celebrazione in grande stile: 4 inediti e 16 duetti insieme a Eros Ramazzotti, Giuliano Sangiorgi, Ermal Meta, Umberto Tozzi, Ambra Angiolini, Luca Carboni, Francesco Renga, Modà, Nek, Gigi D’Alessio, Jovanotti, Annalisa, Bianca Atzei, Giusy Ferreri, Fabrizio Moro e Rita Bellanza.

Magmamemoria MMX – Levante

Magmamemoria” è la prima traccia dell’omonimo album di Levante, che torna in classifica dopo Sanremo. L’ultima volta che l’album si era posizionato nella classifica FIMI era stato ad ottobre 2019.

This is Elodie – Elodie

Elodie, fresca di Sanremo, entra nella top 10 con l’album che contiene Andromeda, la canzone portata al Festival. Nel disco collaborazioni con Gemitaiz, Fabri Fibra, Margherita Vicario, Lazza, Levante e, fra gli altri, ovviamente il suo amato Marracash.

Marracash – Persona

Marracash dedica la copertina dell’album è una citazione allo storico film Persona di Bergman, a simboleggiare il confronto fra l’artista (Marracash) e la persona (Fabio). Il rapper si posiziona subito dopo la sua bella Elodie e subito prima di Tha Supreme, superato dopo mesi di stallo in classifica.

Tha Supreme – 23 6451

Tha Supreme nei venti brani di “Le Basi” (questo il titolo in alfabeto Leet), presenti anche collaborazioni con Salmo, Mahmood, Marracash, Lazza, Nitro, Dani Faiv, Gemitaiz e Madman. Presente anche Mara Sattei, pseudonimo della sorella Sara Mattei.

Father of All Motherfuckers – Green Day

Il tredicesimo album in studio della band ed il più corto mai pubblicato dai Green Day. Il pop punk lascia spazio anche a contaminazioni indie, dance rock e alternative rock. Il brano Oh Yeah!, omaggio a Joan Jett, vedrà devolvere i suoi ricavati alle associazioni contro gli abusi sessuali.

Atto Zero – Anastasio

Chiude la classifica un altro partecipante a Sanremo, Anastasio. Il rapper vincitore di XFactor aveva anticipato l’album con la title track omonima, ispirata al monologo del 1911 del poeta romano Amerigo Giuliani.

Back to top button
Privacy