"
MusicaPrimo piano

I Beatles sono salvi, Apple vince la causa di 77 milioni di dollari

La Apple Corps ha vinto la causa contro la contraffazione e si è portata a casa ben 77 milioni di dollari. In Florida un tribunale ha dato la sentenza finale: i Beatles sono dunque salvi. Vediamo insieme come si è svolta realmente questa vicenda.

I Bealtles sono salvi: 77 milioni di dollari alla Apple Corps

77 imputati hanno perso la causa contro la contraffazione di tantissimi prodotti marchiati “Beatles” e il tribunale della Florida gli imporrà di versare ben un milione di dollari a testa. La lotta contro la contraffazione fa avanti da sempre e l’Apple Corps – società fondata dagli stessi Beatles nel ’68 – è stata un’abile combattente.

Gli imputati riuscivano a godere di ingenti guadagni per la loro vendita di oggetti, accessori con i seguenti marchi: “Beatles“, “The Beatles“, “Yellow Submarine” facendo un danno definito “irreparabile” ai titolari legittimi.

Come si muoverà la Apple Corps nel futuro per prevenire altri fatti del genere e numerose perdite di denaro? Questa battaglia dovrà continuare fino in fondo per massimizzare al meglio i profitti derivanti dal marchio “Beatles”. Già lo scorso anno la società aveva stipulato un accordo con la Sony Music Thread Shop per creare un gruppo di commercio controllato in Nord America.

Back to top button
Privacy