CinemaIn SalaPrimo piano

Coronavirus, slittano i film in uscita: cosa arriverà in sala questa settimana

Un nuovo appuntamento settimanale con tutti i film in uscita in sala a partire da giovedì 27 febbraio. Doveva essere la settimana di “Si vive una volta sola”, di “Volevo Nascondermi” e anche di “Lupin III – The First”. Una serie di uscite che, causa allarme per il Coronavirus (e, di conseguenza, chiusura delle sale in gran parte del Nord Italia) sono state fatte slittare. Qualcosa, però, arriverà comunque nei cinema italiani, in barba all’epidemia. Ecco la lista completa di tutte le uscite.

La partita

Tra i film in uscita al cinema questa settimana è forse il più atteso. Stiamo parlando de La Partita, lavoro cinematografico firmato Francesco Carnesecchi e che vanta nel suo cast attori di successo come Francesco Pannofino, Alberto Di Stasio e Giorgio Colangeli. La storia è quella dello Sporting Roma, un club calcistico dilettantistico della capitale che si ritrova a dover giocare una importante partita. Attorno alla quale, però, non ci sono solo sogni e speranze genuine, ma anche un losco giro di denaro. Al cinema da giovedì 27 febbraio.

La Gomera – L’isola dei fischi

Diretto da Corneliu Porumboiu e in concorso al Festival di Cannes 2019, La Gomera – L’isola dei fischi è uno dei film in uscita al cinema questa settimana e, più precisamente, giovedì 27 febbraio. Ad essere portata sul grande schermo è la stori di Cristi, un ispettore di polizia che viene corrotto da un gruppo di narcotrafficanti. Su di lui incombono i sospetti dei superiori: un ostacolo non da poco, quando l’uomo si ritroverà a dover liberare dal carcere di Gomera un gangster mafioso.

Doppio sospetto

Film in uscita al cinema giovedì 27 febbraio, Doppio sospetto racconta la storia di Alice e Céline, migliori amiche e vicine di casa – abitano, infatti, in due villette a schiera collegate tra loro. Un’amicizia solida, corroborata da decine di anni passati l’una accanto all’altra. Qualcosa cambia nel momento in cui Maxime, il figlio di Céline, muore a causa di un incidente di cui Alice è testimone oculare.

Back to top button
Privacy