"
LifestylePrimo piano

Bella Hadid sfila per Alberta Ferretti alla Milano Fashion Week 2020

Sofisticata, chic, volitiva. La donna Alberta Ferretti per la prossima stagione autunno/inverno 2021 incede con nonchalanche nella metropoli urbana, consapevole del proprio fascino, ma soprattutto della propria femminilità. Protagonista in passerella, alla Milano Fashion Week 2020, è la top model Bella Hadid. La star americana interpreta magistralmente i capi della collezione Alberta Ferretti, presentati il 19 febbraio 2020 in via Mecenate.

(Alberta Ferretti Official)

La donna Alberta Ferretti: sofisticata e dal forte carattere

 

Ed è una donna forte e anche battagliera, che non si fa problemi nel prendere in prestito tessuti propri della tradizione sartoriale maschile, in un mix and match che solo le abili seduttrici riescono a fare. C’è una grande ricerca dei tessuti, che sono sostenibili. Non si tradisce però l’estetica e lo stile della maison, che da sempre propone capi sofisticati, iper femminili e romantici, grazie agli splendidi abiti da gran sera in cui il tessuto in primo piano è lo chiffon, da sempre firma inequivocabile dello stile Ferretti. Languido richiamo anni Ottanta dato dalle spalle importanti delle giacche, dalla pelle e dai volumi over.

Le parole di Alberta Ferretti

 

«Ho iniziato a lavorare a questa collezione pensando a una figura di donna lontana dalle definizioni prestabilite. Ho sempre lavorato sulla consapevolezza femminile ma questa volta mi sono spinta oltre per assegnare agli abiti il ruolo di ambasciatori di un daywear sofisticato e sostenibile.»

Alberta Ferretti, orgoglio italiano nel mondo

 

Alberta Ferretti è il marchio italiano di moda sofisticata ed elegante, conosciuto in tutto il mondo, ed è un vero e proprio vanto italiano. Gli abiti hanno un sapore glamour, femminile e sensuale. L’azienda nasce nel 1974 dall’omonima stilista italiana, conosciuta oggi per i suoi capi eleganti e ricercati. Le creazioni Alberta Ferretti sono intrise di charme e stile, si riconoscono per l’utilizzo di materiali leggeri e preziosi come lo chiffon, leggero e duttile, ma anche per i ricami e le decorazioni importanti. La collezione Bridal di Alberta Ferretti, dedicata alla sposa composta da abiti romantici e raffinati, è parte integrante della maison. Il gruppo AEFFE S.p.A., società quotata al segmento Star di Borsa Italiana dal 2007, che fa proprie le iniziali della stilista, è uno dei più importanti players a livello internazionale nel settore dei beni di lusso. La società è oggi attiva nella produzione e distribuzione di brand di prestigio, tra questi di proprietà: Alberta Ferretti, Philosophy di Lorenzo Serafini, Moschino, Pollini, ed in licenza Jeremy Scott.

 

Il daywear e gli abiti da sera

 

La nuova collezione A/I 2021 si compone in un percorso di ricerca tra soluzioni per il daywear e il sogno della leggerezza degli abiti da sera. Ed è un crescendo di emozioni quello che appare in passerella. Si inizia dalla parte giorno composta da camicie, giacche, pantaloni. I cappotti, nello stesso check maschile in cashmere, sono costruiti con tagli sartoriali mentre si accompagnano ad altri completi in una nuova interpretazione di denim.

I tagli rigorosi e sartoriali modellano i volumi sulle maniche delle camicie, mentre altri modelli di camicie e di pantaloni in seta lavorata a fil coupé, con i loro volumi ampi, aprono un nuovo percorso verso i top e le gonne nell’emblematico chiffon. I top sono costruiti con le frange fermate dai ricami, i cappotti in shearling o in cashmere. Gli abiti sono in tessuti di broccato e i tablier in chiffon abbinati a pantaloni in seta moiré.

Ed ecco che a mano a mano i volumi e le forme si amplificano nei top e nelle gonne in chiffon crudo e negli abiti da sera composti da rouches, plissé e volant. Creazioni dall’importante voluminosità e dalla leggerezza delle nuvole, grazie alle ruches con gli orli sostenuti da un filo interno che le modella staccandoli dalla silhouette.

Grigio, nero, rosso, viola e blu i colori della nuova collezione

 

Ricercata e sofisticata la scelta della palette cromatica. Si passa dal grigio al nero come tinte basi, virando successivamente ai toni più decisi del rosso, mauve, viola e blu. Gli accessori, coordinati con le mise proposte, si compongono da guanti in pelle abbinati agli stivali alti sexy e alle borse grandi costruite con gli stessi tessuti in check. Catene in metallo e cinte dorate completano i look. Il tutto si amalgama perfettamente ai completi proposti. Ed il daywear si mescola in un gioco sapiente di sensualità e ricercatezza. Lo stile Alberta Ferretti nel mondo.

 

Elena Parmegiani

Moda & Style

Giornalista di moda e costume, organizzatrice di eventi e presentatrice. Consegue la Laurea Magistrale in Comunicazione Istituzionale e d’Impresa all’Università “La Sapienza” di Roma. Muove i primi passi lavorativi con gli eventi per il Ferrari Club Italia, associazione di possessori di vetture Ferrari. Da più di dieci anni è il Direttore Eventi della Coffee House del prestigioso museo Palazzo Colonna a Roma. Ha organizzato e condotto molte sfilate di moda per i più importanti stilisti italiani. Come consulente è specializzata nella realizzazione sia di eventi aziendali, sia privati. Scrive di moda, bon ton (con una sua rubrica), arte e spettacolo. Esperta conoscitrice dei grandi nomi della moda italiana, delle nuove tendenze del Fashion e del Made in Italy. Cura anche la rubrica di Velvet dedicata al Wedding.

Back to top button
Privacy