"
Libri

“Roma-Malaga, Andata e Ritorno”, l’opera prima di Lorenzo Patruno

Roma- Malaga, andata e ritorno”, l’ intenso viaggio ricco di sentimenti, è il romanzo d’esordio dello scrittore Lorenzo Patruno. Il volume racconta una lunga e complicata storia d’amore. I protagonisti sono Francesco, amico dell’autore e onesto lavoratore di buona famiglia, e Valentina, studentessa spagnola solare e affascinante. I due si incontrano una sera a Malaga. Da allora i ragazzi iniziano a conoscersi, a scriversi e ad amarsi. Tra alti e bassi, nonostante la drammatica realtà della distanza che li separa.  Francesco vive infatti a Roma, Valentina in Spagna.La storia procede bene, finché a Valentina non viene diagnosticato un tumore allo stomaco. Francesco resterà sempre al suo fianco, combattendo insieme a lei la più grande sfida della vita. Una storia di forza e di coraggio. Una dimostrazione di come a volte i piccoli problemi siano destinati a soccombere dinnanzi agli ostacoli che il destino ci mette davanti.  Perché la vita è un battito d’ali e il tempo che affanniamo a rincorrere non ci verrà restituito.

Lorenzo Patruno, un autore di grande sensibilità

 

Lorenzo Patruno nasce a Roma il 12 Giugno del 1989. Dopo aver terminato gli studi classici si laurea alla Facoltà di Economia dell’Università degli Studi di Roma Tor Vergata. In seguito all’esperienza in Erasmus e per amore, decide di concludere la specialistica in Marketing e Management presso l’Universidad Pontificia Comillas, a Madrid. Attualmente lavora in qualità di consulente presso una multinazionale leader nel settore automotive. Lorenzo Patruno afferma: “Ho deciso di raccontare questa storia, con il fine di far capire al mondo che cosa significhi amare una persona, e desiderarla anche nella sofferenza.”

L’autore in un gesto di grande umanità ha sposato la causa dell’Associazione Peter Pan Onlus rappresentata dal Presidente Onorario, la Dottoressa Fasanelli, che non ha potuto far altro che ringraziarlo per aver deciso di devolvere i diritti d’autore alla causa dei bambini malati oncologici del Bambino Gesù di Roma: “Ho conosciuto Lorenzo alla casa di Peter Pan. È scoppiato un amore, una simpatia e ci siamo sentiti compagni all’improvviso. Ci univa la stessa maniera di affrontare questo problema”. 

L’associazione Peter Pan Onlus al sostegno dei bambini malati di cancro

 

Il 16 novembre del 1994 alcuni genitori di bambini oncologici romani decisero di fondare l’Associazione Peter Pan, che dal 2000 offre nella capitale ospitalità gratuita, una vasta gamma di servizi e tutto il sostegno necessario per affrontare al meglio il duro periodo della malattia. La Grande Casa di Peter Pan, alle pendici del Gianicolo, è un polo di accoglienza che mette a disposizione dei bambini malati di cancro, in cura presso l’ospedale pediatrico Bambino Gesù, trentadue unità abitative dotate di servizi. Sono presenti inoltre ampi spazi comuni che favoriscono la socializzazione delle famiglie. Circa 200 volontari, selezionati, adeguatamente formati e divisi in équipe che hanno specifiche mansioni, assicurano il funzionamento delle strutture 24 ore su 24, 365 giorni l’anno.

Dal libro al film nei progetti futuri

 

Visto il grande successo ottenuto fin dalla prima edizione il romanzo, edito da Il trampolino,  è alla sua seconda ristampa. Tra i futuri progetti dell’autore c’è anche una trasposizione cinematografica: “E’ stata scritta e depositata la sceneggiatura del film incrociando le dita che possa vedere la luce il più presto. Intanto continuerò a girare per presentare il romanzo e ho in progetto di scrivere anche una fiaba per bambini”.

Elena Parmegiani

Moda & Style

Giornalista di moda e costume, organizzatrice di eventi e presentatrice. Consegue la Laurea Magistrale in Comunicazione Istituzionale e d’Impresa all’Università “La Sapienza” di Roma. Muove i primi passi lavorativi con gli eventi per il Ferrari Club Italia, associazione di possessori di vetture Ferrari. Da più di dieci anni è il Direttore Eventi della Coffee House del prestigioso museo Palazzo Colonna a Roma. Ha organizzato e condotto molte sfilate di moda per i più importanti stilisti italiani. Come consulente è specializzata nella realizzazione sia di eventi aziendali, sia privati. Scrive di moda, bon ton (con una sua rubrica), arte e spettacolo. Esperta conoscitrice dei grandi nomi della moda italiana, delle nuove tendenze del Fashion e del Made in Italy. Cura anche la rubrica di Velvet dedicata al Wedding.

Back to top button
Privacy