"
Musica

Coronavirus, Coachella 2020 rimandato: le nuove date e tutte le indicazioni

L’emergenza Coronavirus sta sconvolgendo il mondo intero. L’economia sta avendo un crollo e la paura del contagio e le norme per limitarlo stanno trasformando la vita di tutti. Il mondo della musica non è ovviamente estraneo a questi cambiamenti e al sentimento comune di risollevare la situazione. Ad oggi sono più di 7000 gli eventi e i concerti annullati e il danno economico aumenta sempre più. La notizia più sconvolgente – parlando in ambito musicale – è stata il rinvio del Festival Coachella.

Coachella rinviato: l’annuncio ufficiale

Non tutti si aspettavano una reazione così drastica. Tuttavia è necessario e anche il Festival più atteso dell’anno ha risentito dell’emergenza attuale. Solitamente è proprio il Coachella ad aprire la stagione estiva e musicale statunitense, ma almeno quest’anno non sarà così. I vari concerti stabiliti per i giorni del Festival si terranno in California, più precisamente all’Empire Polo Fields di Indio, si terranno tra il 9 e l’11 e il 16 e 18 ottobre.

Il Coachella Valley Music and Arts Festival rispetterà il volere dei suoi organizzatori e le norme di sicurezza. L’annuncio ufficiale del suo rinvio infatti è stata dato proprio dalla Goldenvoice, la società “capa” del Festival.

Non solo il Coachella: anche la musica country indietreggia

Il Coachella non sarà l’unico festival rimandato o cancellato. Ad aprile infatti doveva tenersi anche il Stagecoach, il raduno musicale country più grande del mondo. Anch’esso sarà – almeno per il momento – rimandato ad ottobre. Ecco cosa riporta il comunicato ufficiale che sta girando sul web:

“Sotto la direzione del County of Riverside e delle autorità sanitarie locali, tristemente dobbiamo confermare che Coachella e Stagecoach sono posticipati a causa del COVID-19. Mentre questa decisione arriva in un momento di incertezza universale, ci teniamo alla sicurezza e alla salute dei nostri ospiti, dello staff e della comunità. Invitiamo tutti a seguire le linee guida e i protocolli proposti dai funzionari della sanità pubblica.”

I biglietti acquistati per il Coachella e il Stagecoach di aprile varranno ugualmente per le date di ottobre.

Back to top button
Privacy