mercoledì, Settembre 30, 2020

Ultmissimi

Diamante extraterrestre, ecco il più grande mai ritrovato: era in un meteorite

Straordinaria scoperta degli scienziati: trovato dentro un meteorite il più grande diamante extraterrestre mai scoperto finora. L'oggetto alieno si è formato dal potente scontro di un...

Il consiglio dello Chef Riccardo Arcangeletti: come cucinare davvero i funghi

Cari lettori, questa rubrica è un appuntamento per tutti gli amanti del mondo enogastronomico insieme a Riccardo Arcangeletti, giovane chef classe 1994. La passione...

Buon compleanno ai Flintstones: il cartone animato degli Antenati compie 60 anni

Era il 30 settembre 1960 quando apparve in televisione, negli Stati Uniti, il cartone animato divenuto poi celeberrimo in tutto il mondo: i Flintstones,...

Cristiano Turrini: «L’immaginazione mi ha portato proprio lì, a Kuala Lumpur» [INTERVISTA ESCLUSIVA]

Cristiano Turrini, classe 1989, è il cantautore romano che si è aggiudicato la vittoria al contest di Deejay On Stage con il suo brano...

I 100 abiti più belli di Yves Saint Laurent celebrati in un volume

Il genio della moda del Novecento, il creatore di uno stile unico e moderno. Dopo aver ottenuto la sua grande occasione di assistere il mito della couture francese Christian Dior, Yves Saint Laurent si è fatto strada da solo e ha trasformato l’alta moda in una nuova era di donne giovani, forti e indipendenti. Il suo design ha cambiato il corso della storia moda, introducendo il concetto di readytowear per una clientela più ampia. In anticipo sui tempi, ha creato versioni femminili di stili maschili come il tailleur gessato, la giacca safari cachi “Saharienne” e lo smoking “Le Smoking”. Ha introdotto idee scandalose come le camicette trasparenti e il profumo audace di oppio, di cui le prime pubblicità sono stati accolte con shock. Il volume, edito da Assouline, “Yves Saint LaurentThe Impossible Collection”, celebra il grande couturier attraverso le sue migliori creazioni.

Laurence Benaim, studiosa di Yves Saint Laurent

 

La giornalista e scrittrice Laurence Benaïm, autrice del prestigioso volume, si era già cimentata nello studio dello stilista francese.  La Benaim aveva già scritto: “Yves Saint Laurent” (Grasset, 1993), la biografia di riferimento sul progettista, con diverse edizioni aggiornate. Ha dedicato diverse altre opere al couturier, tra cui: “Yves Saint Laurent: Naissance d’une légende” (La Marinière, 2002), “Requiem pour Yves Saint Laurent” (Grasset, 2010) e “Dior di Yves Saint Laurent” (Assouline, 2017), “Dior: La Révolution du New Look” (Rizzoli, 2014) e “Femmes en Dior: Portraits d’élégance” (Rizzoli, 2015). Benaïm ha anche scritto le biografie: “Marie-Laure de Noailles: La Vicomtesse du bizarre” (Grasset, 2001) e “Jean-Michel Frank: Le Chercheur de silence” (Grasset, 2017).

 

I 100 pezzi iconici del couturier francese

 

Grazie alla stimata giornalista di moda ed esperta di Saint Laurent, Assouline ha selezionato i 100 pezzi iconici più rappresentativi dell’opera quarantennale di Yves Saint Laurent. Dai primi look che sono apparsi sulla passerella nella sua omonima collezione di debutto nel gennaio 1962, dopo l’allontanamento da Dior, alla presentazione finale in sartoria di Laurent al momento del suo ritiro nel 2002. Nell’ultima novità dell’esclusiva collezione Assouline di volumi artigianali,” Yves Saint Laurent: The Impossible Collection”, si mettono in luce tutti i classici del couturier. Ecco che appare il celebre vestito a trapezio Mondrian, l’abito nero con colletto e polsini bianchi per il film “Belle de Jour”, la leggendaria collezione “Ballets Russes“, gli omaggi a Picasso, Matisse e Van Gogh, i tailleur tailleur e gli eleganti abiti drappeggiati in stile “coup de crayon”, l’uso sontuoso di velluto, pizzo, piume, stampe leopardate e brillanti tonalità gioiello.

 

Un volume elegante e di grande pregio

 

La collezione Ultimate di Assouline è un omaggio all’arte dei volumi di lusso. Rilegato a mano con tecniche tradizionali, con lastre colorate a punta su carta di qualità artistica, ogni pagina di questa serie, in edizione limitata, porta l’impronta unica dell’artigianato. Trattando una vasta gamma di argomenti di gioielleria e moda, arte e le “Collezioni impossibili”, la Collezione Ultimate cura la cultura di tutto il mondo attraverso i secoli. Immersi in astucci di presentazione a conchiglia di lino, questi libri attirano collezionisti, amanti della carta stampata e appassionati di cultura. Libri di grande livello di raffinatezza per veri intenditori, opere d’arte uniche. Per ogni acquisto della collezione Ultimate di Assouline sono inclusi i guanti bianchi in omaggio e la tote bag in tela firmata.

Latest Posts

Diamante extraterrestre, ecco il più grande mai ritrovato: era in un meteorite

Straordinaria scoperta degli scienziati: trovato dentro un meteorite il più grande diamante extraterrestre mai scoperto finora. L'oggetto alieno si è formato dal potente scontro di un...

Il consiglio dello Chef Riccardo Arcangeletti: come cucinare davvero i funghi

Cari lettori, questa rubrica è un appuntamento per tutti gli amanti del mondo enogastronomico insieme a Riccardo Arcangeletti, giovane chef classe 1994. La passione...

Buon compleanno ai Flintstones: il cartone animato degli Antenati compie 60 anni

Era il 30 settembre 1960 quando apparve in televisione, negli Stati Uniti, il cartone animato divenuto poi celeberrimo in tutto il mondo: i Flintstones,...

Cristiano Turrini: «L’immaginazione mi ha portato proprio lì, a Kuala Lumpur» [INTERVISTA ESCLUSIVA]

Cristiano Turrini, classe 1989, è il cantautore romano che si è aggiudicato la vittoria al contest di Deejay On Stage con il suo brano...
Ads

Ad