domenica, Settembre 27, 2020

Ultmissimi

Intervista a Michelangelo Pistoletto: «Così il virus ci ha messo a nudo» [INTERVISTA]

Per un compleanno speciale, era giusto si pensasse in grande, come del resto è sempre stato nello stile di Galleria Continua. Era il 1990...

Covid, a scuola sulla spiaggia di fronte al mare: l’esperimento in Abruzzo

A lezione di fronte al mare. Con i banchi sulla sabbia, sotto l'ombrellone e gli occhi pieni di azzurro. Questo il primo giorno di...

Coronavirus, allarme dell’Oms: “Rischiamo 2 milioni di morti, bisogna agire subito”

I contagi da coronavirus si stanno moltiplicando in tutta Europa come nei mesi più bui della pandemia. Questa la dura realtà che, secondo l'Organizzazione...

Voglia di pasta: 4 ricette autunnali per cucinarla con gli ortaggi di fine estate

Pasta: la più amata dagli italiani e non solo! A fine estate, con le temperature che si abbassano torna ad essere la prima in...

Ariana Grande, richiesto ordine restrittivo per un fan ossessivo

L’interprete di “7 rings” Ariana Grande ha chiesto con urgenza al giudice un ordine restrittivo nei confronti di un fan ossessionato da lei che sabato scorso è arrivato a bussarle alla porta di casa glissando la sicurezza. La cantante è terrorizzata e anche sua madre, che ha paura che prima o poi questo individuo riesca a entrare nell’appartamento della figlia.

 Sabato scorso un fan ossessionato da Ariana Grande, che già le aveva scritto lettere deliranti in cui le dichiarava tutto il suo amore, è riuscito ad arrivare alla porta della sua casa di Los Angeles e a bussare, eludendo sapientemente tutta la sicurezza.

Il ventenne voleva a tutti i costi entrare in casa per parlare con lei. La Grande ha chiamato la Polizia e il giovane è stato arrestato. Agli agenti ha detto di avere una storia d’amore con la cantante e di aver cercato semplicemente di andare a trovare la sua fidanzata.

Lei si è spaventata tantissimo, così come sua madre e, dopo cinque giorni, ha fatto richiesta al giudice di un provvedimento restrittivo d’urgenza nei confronti dell’uomo. Ha detto di aver bisogno di protezione visto che, nonostante abbia un servizio di sicurezza di tutto rispetto, il fan è riuscito a eluderlo senza troppa fatica. 

Il guaio è che per il momento il ventenne non è stato nè trattenuto nè arrestato: dopo un ammonimento formale da parte delle Forze dell’Ordine, è tornato in liberà. E’ stato comunque denunciato per violazione di proprietà privata e per aver sputato sui poliziotti al momento dell’arresto, ma comunque aspetterà il processo a piede libero.

Ariana vuole che il suo “stalker” stia almeno a 100 metri da lei e dalla sua abitazione, con la possibilità per le forze dell’ordine di arrestarlo immediatamente nel caso cerchi di nuovo di incontrarla o, peggio, di introdursi in casa sua.

Certo, sarà difficile far rispettare questo ordine restrittivo visto che la Polizia attualmente, con il Coronavirus che incombe, ha ben altre priorità. Però con il coprifuoco imposto dalle autorità, il fan ossessivo avrà più difficoltà a mischiarsi tra la folla e a sfuggire alle maglie della sicurezza. Se non c’è in giro nessuno, una persona che si muove sulla strada si noterà molto di più.

La Grande ha dichiarato che rimarrà sulle spine fino a quando il giudice non avrà emanato il tanto agognato ordine restrittivo. Per il momento resterà tappata in casa. Tanto, con il coprifuoco imposto dal Covid-19, non sarebbe andata da nessuna parte.

Photo credits: Facebook

Latest Posts

Intervista a Michelangelo Pistoletto: «Così il virus ci ha messo a nudo» [INTERVISTA]

Per un compleanno speciale, era giusto si pensasse in grande, come del resto è sempre stato nello stile di Galleria Continua. Era il 1990...

Covid, a scuola sulla spiaggia di fronte al mare: l’esperimento in Abruzzo

A lezione di fronte al mare. Con i banchi sulla sabbia, sotto l'ombrellone e gli occhi pieni di azzurro. Questo il primo giorno di...

Coronavirus, allarme dell’Oms: “Rischiamo 2 milioni di morti, bisogna agire subito”

I contagi da coronavirus si stanno moltiplicando in tutta Europa come nei mesi più bui della pandemia. Questa la dura realtà che, secondo l'Organizzazione...

Voglia di pasta: 4 ricette autunnali per cucinarla con gli ortaggi di fine estate

Pasta: la più amata dagli italiani e non solo! A fine estate, con le temperature che si abbassano torna ad essere la prima in...
Ads

Ad