martedì, Aprile 7, 2020

Ultmissimi

Coronavirus, Inghilterra in crisi: Elisabetta scrive al premier Johnson ricoverato

Di fronte alle drammatiche condizioni in cui si trova il premier inglese Boris Johnson, 55 anni, ricoverato a Londra perché afflitto dal Covid-19, così...

Come tagliare la frangia senza sbagliare: tutti i trucchetti

Non sempre è possibile farsi sistemare i capelli dal parrucchiere. A causa dell'emergenza coronavirus in tante proveranno a tagliare frangia e capelli da sole:...

Anbeta Toromani: «Sono in Italia grazie a Kledi, gli devo molto» [INTERVISTA ESCLUSIVA]

“Viva l’Italia e viva la danza. Ci riprenderemo, ne sono sicura!”. Si conclude così, con un sincero e spontaneo inno alla positività e alla...

Coronavirus, carabinieri alle Poste: ritireranno le pensioni per gli anziani

Coronavirus, buone notizie per i pensionati con più di 75 anni. Poste e Arma dei Carabinieri hanno sottoscritto una convenzione. Nella sostanza 23.000 pensionati...

Mostre e fiere: come vederle e acquistare arte da casa

In questo momento di emergenza per l’Italia, la soluzione migliore per combattere COVID-19 è restare a casa. Tutte le fiere, le mostre e gli appuntamenti d’arte sono stati annullati, ma fortunatamente la maggior parte dei musei e delle fiere si sono attrezzati per mostrare “le loro bellezze” e per vendere tramite internet, social network o YouTube. Ecco una guida sintetica per non perdere le iniziative più interessanti…

Idris Khan The calm is but a wall, 2019 Digital C-type print on aluminum 180 x 288.7 cm | 70 3/4 x 113 2/3 in Framed: 193 x 301.7 x 7.6 cm | 76 x 118 3/4 x 3 in Edition 7/7 + 2AP © Idris Khan, 2000 Courtesy: the artist and Galerie Thomas Schulte

ART BASEL HONG-KONG

Il coronavirus ha ovviamente creato problematiche anche alla fiera internazionale d’arte contemporanea “per eccellenza”: Art Basel. Dal 25 al 27 marzo al Centro Congressi ed Esposizioni di Hong-Kong si sarebbe dovuta svolgere l’ottava edizione della kermesse asiatica, ma l’emergenza sanitaria mondiale ha costretto lo staff a tramutarla in un’edizione virtuale; ecco quindi tutte le informazioni che vi occorrono per varcare le soglie delle ‘viewing room’ delle 235 gallerie partecipanti: la visita è gratuita, occorre solo registrarsi sul sito ufficiale della fiera https://www.artbasel.com/hong-kong Gli orari di apertura al pubblico sono i seguenti: dal 20 marzo alle ore 18 (HKT) alle ore 11 (CET), fino al 25 marzo sempre dalle 18 (HKT) alle 11 (CET). Invece, la lista delle gallerie è disponibile qui. Tutte le opere sono in vendita, quindi collezionisti, mano ai portafogli!

In Galleria, Courtesy Digital Team Arte Fiera

ARTE FIERA

Abbiamo sempre iniziato articoli simili segnalando le fiere d’arte, pertanto non saremo da meno nemmeno stavolta. Arte Fiera – la kermesse d’arte moderna e contemporanea che si è conclusa pochi mesi fa a Bologna – lancia In Galleria, una nuova vetrina on-line per sostenere i suoi espositori in questo momento di emergenza. A partire da martedì 17 marzo, con cadenza settimanale (ogni martedì), sei gallerie che hanno partecipato all’edizione 2020 presenteranno, attraverso un breve testo ed una serie di immagini, la mostra in corso nelle loro sedi in una pagina dedicata del sito www.artefiera.it Negli stessi giorni l’uscita sarà rilanciata sugli account Facebook e Instagram della fiera. Le gallerie coinvolte sono: 1/9unosunove, 10 A.M. ART, A arte Invernizzi, Andrea Ingenito, A+B Gallery, aA29 Project Room.

Ivana Spinelli, Beauty routine, 2018

GALLLERIAPIU

Rimaniamo in ambito bolognese per segnalare un’iniziativa molto interessante, non solo perché consente di vedere una mostra da casa, ma anche di essere guidati direttamente dalla voce del curatore che ne spiega il significato, per altro senza rinunciare allo “shopping”. Al link https://vimeo.com/395468301 è infatti possibile vedere la mostra Contropelo di Ivana Spinelli (Ascoli Piceno, 1972), aperta il 25 gennaio 2020 nella sede di Via del Porto 48 di Gallleriapiù. In questo video il curatore Claudio Musso accompagna i visitatori in un viaggio virtuale alla scoperta dell’universo artistico di Spinelli, composto di “segni che sono depositati nella nostra memoria collettiva […]”, come lui stesso scrive nel testo critico. Per chiunque non dovesse resistere agli acquisti, a questo link potrà trovare maggiori informazioni a proposito delle opere in mostra con i relativi prezzi:  https://www.artland.com/exhibitions/contropelo

Gli Uffizi

LE GALLERIE DEGLI UFFIZI

«Evitiamo ogni contagio, tranne quello della bellezza!»: con questo spirito ottimista il direttore degli Uffizi Eike Schmidt lancia l’iniziativa Uffizi Decameron, una campagna social che punta ad allietare il tempo degli italiani costretti a casa in questo periodo di crisi sanitaria. Di fatto ogni giorno sui profili Instagram e Twitter del museo fiorentino verranno pubblicate storie, video e foto dei capolavori custoditi nella Galleria delle Statue e delle Pitture, nel Giardino di Boboli e a Palazzo Pitti.

Palazzo Barberini, foto Alberto Novelli

LE GALLERIE NAZIONALI

Anche le Gallerie Nazionali di Arte Antica a Palazzo Barberini di Roma aderiscono alla campagna #iorestoacasa, proponendo modalità alternative per la visione delle opere, soprattutto grazie ai social network. Il sabato si parlerà de #lacollezione prendendo in esame opere esposte a Palazzo Barberini e alle Gallerie Corsini, invece il martedì, con #Settecentoilluminato, ci si focalizzerà sull’appartamento del Settecento con aneddoti che riguardano la famiglia; il mercoledì con #ABCBarberiniCorsini si partirà da una lettera dell’alfabeto per approfondire ogni giorno una tematica o un personaggio che ha a che fare con le due sedi del museo (per esempio, l’11 di marzo è stata proposta la U di Urbano VIII). E poi ancora #andavadimoda per scoprire le tendenze del passato. Largo a voi! Ogni lunedì il Museo pubblicherà le tre foto più belle condivise dai followers di barberinicorsini (questo lo username delle Gallerie su Instagram) accompagnate dagli ashtag #palazzobarberini, #galleriacorsini per la rubrica #vistidavoi e #conivostriocchi.

Casa dei Tre Oci © Luca Zanon

CASA DEI TRE OCI

Ci spostiamo in laguna per dare uno sguardo anche a come la fotografia ha risposto alla quarantena. Anche la Casa dei Tre Oci, forse lo spazio espositivo ‘per eccellenza’ in quanto a tale linguaggio artistico, chiude le mostre temporanee in sede per spostarle su Facebook e Instagram. Lì, oltre ad interessanti approfondimenti a proposito di Jacques Henri Lartigue e Daniele Duca – protagonisti per l’appunto delle personali interrotte – si potranno trovare anche contenuti stimolanti che riguardano la storia del palazzo che ospita il museo. In linea di massima, ogni giorno, alle 11, su Instagram, verrà pubblicato un video di Denis Curti, direttore dell’istituzione veneziana, nonché esperto del settore.

Latest Posts

Coronavirus, Inghilterra in crisi: Elisabetta scrive al premier Johnson ricoverato

Di fronte alle drammatiche condizioni in cui si trova il premier inglese Boris Johnson, 55 anni, ricoverato a Londra perché afflitto dal Covid-19, così...

Come tagliare la frangia senza sbagliare: tutti i trucchetti

Non sempre è possibile farsi sistemare i capelli dal parrucchiere. A causa dell'emergenza coronavirus in tante proveranno a tagliare frangia e capelli da sole:...

Anbeta Toromani: «Sono in Italia grazie a Kledi, gli devo molto» [INTERVISTA ESCLUSIVA]

“Viva l’Italia e viva la danza. Ci riprenderemo, ne sono sicura!”. Si conclude così, con un sincero e spontaneo inno alla positività e alla...

Coronavirus, carabinieri alle Poste: ritireranno le pensioni per gli anziani

Coronavirus, buone notizie per i pensionati con più di 75 anni. Poste e Arma dei Carabinieri hanno sottoscritto una convenzione. Nella sostanza 23.000 pensionati...

Da non Perdere

Coronavirus, Inghilterra in crisi: Elisabetta scrive al premier Johnson ricoverato

Di fronte alle drammatiche condizioni in cui si trova il premier inglese Boris Johnson, 55 anni, ricoverato a Londra perché afflitto dal Covid-19, così...

Come tagliare la frangia senza sbagliare: tutti i trucchetti

Non sempre è possibile farsi sistemare i capelli dal parrucchiere. A causa dell'emergenza coronavirus in tante proveranno a tagliare frangia e capelli da sole:...

Anbeta Toromani: «Sono in Italia grazie a Kledi, gli devo molto» [INTERVISTA ESCLUSIVA]

“Viva l’Italia e viva la danza. Ci riprenderemo, ne sono sicura!”. Si conclude così, con un sincero e spontaneo inno alla positività e alla...

Coronavirus, carabinieri alle Poste: ritireranno le pensioni per gli anziani

Coronavirus, buone notizie per i pensionati con più di 75 anni. Poste e Arma dei Carabinieri hanno sottoscritto una convenzione. Nella sostanza 23.000 pensionati...

Le vendite del fashion tramite l’e-commerce non vanno: l’arresto on line

L’88% delle aziende del fashion & lifestyle subisce il duro colpo del coronavirus anche nelle vendite online. In questi giorni di lockdown, a causa dell'emergenza Covid-19, molti brand...
Ads