"
Salute e Benessere

Come non impazzire a casa: 5 consigli infallibili per la quarantena

Stare chiusi in casa molti giorni può nuocere alla serenità mentale di ciascuno: ecco una lista di cose da fare per non impazzire.

Quarantena: come sopravvivere al coronavirus senza impazzire

Rimanere in casa per settimana, vedere tutti i giorni le stesse persone, o non vederne affatto, diventare schiavi delle stesse noiose abitudini. Si rischia, dunque, in queste settimane di clausura forzata a causa del coronavirus di “impazzire”, o di mettere a dura prova la serenità mentale.

C’è già chi risente della quarantena e prova a sgattaiolare fuori casa appena può, ma perché non approfittarne per fare tutte le cose per cui ci lamentavamo di non avere mai il tempo? Ricordiamo è importante rimanere a casa: ecco i nostri 5 consigli per farlo in serenità.

1. Organizza un viaggio

Che sia per tornare nella tua città, o per esplorare una meta nuova, organizzare un viaggio è un diversivo che farà trascorrere velocemente il tempo, mettendoti anche di buonumore. Quando sarà finita la quarantena, dunque, sarai pronto a partire senza indugi.

2. Riscopri le tue passioni

Ognuno di noi ha una passione, un hobby a cui non si può dedicare nella vita di tutti i giorni perché preso dagli impegni e dalle mille cose da fare. Leggere, cucinare, cantare, ballare, disegnare o piantare nuovi fiori in giardino… Le attività possono essere infinite, e adesso avete tutto il tempo per svolgerle…

come non impazzire a casa

3. Organizza un’agenda

Stando in casa si potrebbe avere la percezione del tempo statico, che non passa mai. Fai un’agenda e organizza la giornata riempiendola di attività. Ti accorgerai presto che anche tra le mura domestiche il tempo vola.

4. Riorganizza i ricordi

Le foto si accumulano ormai nelle memorie dei telefoni, e le esperienze si accantonano l’una dopo l’altra. Quale momento migliore per riorganizzare il passato? La quarantena può essere l’occasione perfetta per tenere un diario in cui annotare le esperienza migliori, per riguardare e riorganizzare le foto e i video.

come non impazzire a casa

5. Riallaccia i rapporti

Molti passeranno i giorni della quarantena in casa a telefono. Chiamate mamma, papà, i figli e gli amici intimi… Ma perché non approfittarne per riallacciare vecchi rapporti?

LEGGI ANCHE: Coronavirus, la rabbia dei benzinai: “Noi abbandonati, chiudiamo tutto”

Roberta Gerboni

Beauty & Royal affairs

Siciliana, vive a Roma. Appassionata di scrittura e giornalismo fin da giovane, inizia il proprio percorso in redazione a 17 anni, occupandosi di cultura e attualità. Per tre anni redattore del Corriere di Gela, si è dedicata alla redazione di articoli per varie testate online.
Laurea Magistrale con Lode in Lettere Classiche all' Università degli Studi di Siena, dopo aver conseguito la laurea triennale in Lettere a Catania.
Appassionata di salute, bellezza e delle vite dei reali di tutto il mondo.

Back to top button
Privacy