"
Lifestyle

Come pulire la lavatrice: rimedi per igienizzare ed eliminare gli odori

La lavatrice è indispensabile per pulire e disinfettare i capi di abbigliamento. Ma come fare per pulire la macchina? Ecco i rimedi casalinghi per non correre rischi.

Anche la lavatrice va lavata?

La nostra lavatrice può facilmente trasformarsi in un ricettacolo di batteri, cattivi odori e sporco. Questa condizione ha come conseguenza che anche i nostri adorati capi d’abbigliamento ne possano risentire. 

Quando la lavatrice, infatti, è sporca non pulisce bene, ma macchia i vestiti ed emana un cattivo odore. Più di ogni altra cosa, inoltre, non disinfetta e mette a rischio la salute. Ecco perché è importante prendersene cura di tanto in tanto, utilizzando rimedi semplici e casalinghi.

I rimedi casalinghi per disinfettare la lavatrice

Indipendentemente dal fatto che sia pulita o meno, la lavatrice va disinfettata. Lavare i capi in una lavatrice sporca equivale a trasferire lo sporco sui vestiti!

Non c’è una regola fissa, ma sarebbe ottimale pulire la lavatrice ogni 3 mesi, programmando un lavaggio a vuoto. Impostate un lavaggio a 90 gradi, in modo che l’acqua calda riesca a sciogliere il calcare, lo sporco ostinato e i residui di detersivo e altro.

Nella vaschetta del detersivo va aggiunta una tazza di aceto, utilissimo per sgrassare e igienizzare. L’aceto, inoltre, è un toccasana per eliminare i cattivi odori e, in piccola parte, il calcare. Alcuni sostituiscono l’aceto con la candeggina, utile per disinfettare ed eliminare la puzza.

Non dimenticate di pulire con un panno umido anche l’oblò, con frequenza, e le giunture. Periodicamente bisogna anche pulire il filtro, in cui rimangono peli, sporco e spesso oggetti dimenticati nei vestiti. Un trucchetto per evitare che nella lavatrice si formino muffe e puzza, infine, ricordate di lasciare sempre aperti l’oblo e la vaschetta del detersivo, per far circolare l’aria pulita.

LEGGI ANCHE: Uova di Pasqua 2020 online: dove comprarle in pochi click

Roberta Gerboni

Siciliana, vive a Roma. Appassionata di scrittura e giornalismo fin da giovane, inizia il proprio percorso in redazione a 17 anni, occupandosi di cultura e attualità. Per tre anni redattore del Corriere di Gela, si è dedicata alla redazione di articoli per varie testate online. Laurea Magistrale con Lode in Lettere Classiche all’ Università degli Studi di Siena, dopo aver conseguito la laurea triennale in Lettere a Catania. Appassionata di salute, bellezza e delle vite dei reali di tutto il mondo.
Back to top button
Privacy