"
MusicaPrimo piano

Marianne Faithfull positiva al Coronavirus: l’icona anni ’60 ricoverata a Londra

Marianne Faithfull, nata a Londra il 29 dicembre 1946, è una vera e propria icona degli anni ’60 sia nel mondo della musica che nel mondo del cinema. Fu protagonista, insieme all’ex compagno Mick Jagger, degli anni brillanti della Swinging London e firmò successì come As Tears Go By e Sister Morphine insieme ai Rolling Stones. La cantante è attualmente stata riconosciuta positiva al Coronavirus ed è stata ricoverata di urgenza in un ospedale di Londra.

marianne faithfull

Marianne Faithfull risultata positiva al Covid19

Ben 24 album all’attivo per Marianne Faithfull, che oltre ad essere cantante ed autrice, ha recitato anche in numerosi film come Hamlet, Nuda sotto la pelle, Marie Antoinette di Sofia Coppola e Irina Palm – Il talento di una donna inglese. Appare anche in un documentario sui Beatles, The Compleat Beatles. Nel 1967 Marianne Faithfull partecipò a Sanremo, venendo ospite con il brano C’è chi spera.

L’amica Penny Arcade ha condiviso un post in cui parla delle sue attuali condizioni di salute:

Marianne Faithfull è ricoverata in ospedale a Londra e si è dimostrata positiva per Covid 19. È andata martedì scorso. Per favore, prega per lei!
Ha resistito e sopravvissuto così tanto nella sua vita – inclusa l’essere Marianne Faithful, essere abbattuto da un virus sarebbe una tale tragedia. Le ho parlato la scorsa settimana e lei si stava nascondendo dal virus, ma ha degli assistenti e qualcuno l’ha convinta. Ho scritto al suo amatissimo ex marito John Dunbar… Ha detto: “Fin qui tutto bene. Ma anche che riesce a malapena a parlare ed è senza visitatori.”

Back to top button
Privacy