"
Lifestyle

Come lavare le scarpe in lavatrice: i trucchetti per calzature disinfettate

Come lavare e disinfettare le scarpe in lavatrice? Ecco i consigli da seguire per ottenere delle calzature pulite e a prova di batteri!

Perché lavare le scarpe è importante?

Lavare le scarpe utilizzando la lavatrice è un metodo non sempre consigliato. Si deve, infatti, tener conto del tipo di calzature: sì a scarpe da tennis, calzature in tessuto e pantofole, mentre assolutamente sconsigliato usare questa tecnica per le scarpe di pelle, di raso, pelle o camoscio.

Lavare le scarpe che utilizziamo tutti i giorni, però, è importante per disinfettare la suola, con cui trasciniamo batteri e sporco, e per pulire l’interno, in cui proliferano funghi e altri organismi. Spesso è il cattivo odore a costringerci a pulire in modo approfondito le calzature. Ecco allora i consigli per lavarle in lavatrice senza danneggiarle.  

Come disinfettare le calzature in lavatrice

Lavare, e soprattutto disinfettare, le scarpe in lavatrice può rivelarsi un ottima tecnica per tornare ad avere calzature come nuove. Ma è importante seguire tutti gli accorgimenti necessari.

Prima di inserire le scarpe in lavatrice togliete i lacci e le suolette interne (se è possibile). Eliminate dalla suola tutti i detriti, i sassolini e la sporcizia grossolana aiutandoti con una spazzola o mettendole sotto il getto d’acqua.

Per proteggere sia le calzature, che la lavatrice, durante il lavaggio inseritele all’interno di una busta di cotone (o una retina per lavatrice di quelle che vendono nei negozi di casalinghi).

In alternativa potete utilizzare il vecchio trucchetto del tappeto. Prendete un tappeto da bagno in cotone e usatelo per avvolgere le scarpe, che in questo modo non andranno a sbattere contro le pareti della lavatrice.

Impostate un lavaggio a 30 gradi e con centrifuga al minino. Mettete il detersivo nella vaschetta. In giro e online troverete detersivi liquidi adatti alle calzature, ma in alternativa potete utilizzare quello per capi colorati o delicati. Per disinfettare si può aggiungere un cucchiaio di bicarbonato al detersivo o, in alternativa, il disinfettante per capi che utilizzate in genere.

Una volta terminato il lavaggio, lasciate asciugare bene all’aria aperta prima di tornare a indossare le vostre scarpe.

LEGGI ANCHE: Belle anche in quarantena: come mettere lo smalto semipermanente

Roberta Gerboni

Beauty & Royal affairs

Siciliana, vive a Roma. Appassionata di scrittura e giornalismo fin da giovane, inizia il proprio percorso in redazione a 17 anni, occupandosi di cultura e attualità. Per tre anni redattore del Corriere di Gela, si è dedicata alla redazione di articoli per varie testate online.
Laurea Magistrale con Lode in Lettere Classiche all' Università degli Studi di Siena, dopo aver conseguito la laurea triennale in Lettere a Catania.
Appassionata di salute, bellezza e delle vite dei reali di tutto il mondo.

Back to top button
Privacy