"
Musica

Zucchero e il progetto segreto con Bono degli U2: “Io penso al testo, lui alla musica”

In questo periodo di quarantena gli artisti italiani e del mondo interno non stanno affatto mettendo da parte la loro più grande passione: la musica. Uno tra i tanti cantautori che si sta impegnando al massimo per rendere questo tempo casalingo fruttuoso è sicuramente Zucchero. L’artista emiliano infatti si sta dando parecchio da fare e non si è lasciato intimidire neanche da progetti più impegnativi.

Si sa, Zucchero è un artista a tutto tondo e ha collaborato nel corso della sua carriera anche con numerosi musicisti stranieri: Sting, Eric Clapton… In un’intervista rilasciata al Corriere della Sera la stella del blues italiano ha rivelato il suo nuovo compagno di viaggio: Bono degli U2. L’illustre collega infatti lavorerà con Zucchero per un progetto tutto nuovo e segreto.

Tutti i progetti segreti di Zucchero

Il Fornaciari è stato davvero vago: non ha voluto probabilmente rivelare al mondo intero quali siano i suoi progetti e le sue aspettative per i prossimi mesi. Certamente però il suo isolamento forzato lo sta rendendo molto operativo e fantasioso. Ecco cosa ha rivelato durante l’intervista l’artista:

“Ho scambiato qualche messaggio con Michael Stipe dopo che lui ha pubblicato quel pezzo bellissimo Stay safe, riguardati. E poi mi sto sentendo con Bono per una cosa nuova: lui sta lavorando alla musica e io al testo.”

Ancora non si sa quindi a cosa stiano lavorando a distanza Bono e Zucchero, ma speriamo si possa scoprire qualcosa in più molto presto. Non è la prima volta che i due lavorano insieme, infatti tra loro scorre anche una salda amicizia.

Back to top button
Privacy