"
Lifestyle

Come disinfettare i pavimenti, la spesa e le mascherine: guida completa

Di questi tempi la parola d’ordine e disinfettare. E quando si parla di pulizie non ci si riferisce più solamente a quelle ordinarie, o straordinarie, ma a tutte quelle particolari, che mirano a igienizzare ed eliminare il più possibile germi e batteri da tutte le superfici.

Ecco allora che disinfettare i pavimenti, la spesa, le mascherine diventa imprescindibile. Ma come fare?

Come disinfettare i pavimenti, le mascherine e la spesa

Anche i pavimenti vanno puliti e disinfettati con costanza. Per prima cosa bisogna rimuovere lo sporco, passando l’aspirapolvere o la scopa con frequenza. Subito dopo si può procedere con un primo lavaggio, a base di acqua e detersivo per pavimenti, utile a rimuovere il primo strato di sporcizia.

Infine, potete procedere ad una pulizia con alcol, candeggina o cloro, utili a disinfettare i pavimenti. Se si salta anche solo uno dei passaggi, potrebbe risultare tutto inutile.

Come fare invece per disinfettare la spesa che portiamo a casa? Sapendo che il coronavirus può resistere anche sulle superfici, la prudenza non è mai troppa ed è consigliato anche pulire ciò che arriva dal supermercato. 

Per evitare rischi, svuotate il contenuto delle buste sul pavimento, scegliendo un’area da disinfettare in seguito. Se i prodotti hanno una confezione esterna che può essere eliminata, fatelo gettandola nei rifiuti. 

Frutta e verdura vanno lavate prima di essere conservate. Lattine e vetro possono essere messi a mollo in acqua e sapone per qualche minuto. I contenitori di carta, invece, possono essere messi fuori a prendere aria o disinfettati con un panno leggermente imbevuto di alcol.

Come disinfettare, infine, le mascherine che abbiamo usato? Alcune mascherine (non tutte) possono essere riutilizzate alcune volte prima di essere gettate via. Tra un utilizzo e l’altro, però, bisogna igienizzarle.

Per farlo è sufficiente prendere un batuffolo di cotone impregnato di alcol, o di una soluzione idroalcolica o disinfettante, e passarlo leggermente sulla superficie. Poi fate asciugare prima di conservarla in un luogo pulito.

LEGGI ANCHE: Sale nello shampo: cosa succede ai capelli se lo fai

Roberta Gerboni

Beauty & Royal affairs

Siciliana, vive a Roma. Appassionata di scrittura e giornalismo fin da giovane, inizia il proprio percorso in redazione a 17 anni, occupandosi di cultura e attualità. Per tre anni redattore del Corriere di Gela, si è dedicata alla redazione di articoli per varie testate online.
Laurea Magistrale con Lode in Lettere Classiche all' Università degli Studi di Siena, dopo aver conseguito la laurea triennale in Lettere a Catania.
Appassionata di salute, bellezza e delle vite dei reali di tutto il mondo.

Back to top button
Privacy