Intervista

Alberto Lionetti, dopo The Voice arriva “Gin”, pezzo che profuma di estate

Alberto Lionetti, classe ’99, è noto per essere stato concorrente di The Voice nel 2018, convincendo Francesco Renga a prenderlo in squadra. Ora il cantante è uscito con il suo nuovo brano, Gin, nato dalla collaborazione con Matteo Brioschi e Tommaso Ponti di
Deplace. Per l’occasione, gli abbiamo fatto qualche domanda.

alberto lionetti

Il tuo pezzo profuma d’estate e di serate in riva al mare: ti preoccupa il fatto che dobbiamo prepararci a dei mesi estivi diversi dal solito?

Tutto il mio team, sapendo quanto sia importante per me l’attività live e quanto sia fondamentale cercare di organizzare più live possibili in estate per portare la mia musica ovunque, appena ci sono iniziate ad essere le restrizioni mi è stato molto vicino! Sto monitorando la situazione tutti i giorni ma visto i dati sono “costretto” a cedere allo streaming che come mezzo attualmente mi sembra quello che, anche se attraverso uno schermo, mi fa arrivare il più vicino possibile ai miei followers! Spero di far arrivare anche così un po’ d estate a base di gin con il mio piano e la mia chitarra!

Come pensi li vivremo i tormentoni dell’estate quest’anno?

Mmh…ma perché esistono ancora i tormentoni estivi? A me sembra di iniziarli ad ascoltare anche in inverno ormai!

Dopo Gin che progetti futuri hai?

Dopo “Gin” penso di passare un po’ al “Lemon”! (Rido) Scherzi a parte: evito di stare in studio soltanto quando ho la fortuna di rilasciare Interviste sia per delle testate che per le radio.
Prima dell’estate uscirà un altro mio singolo che avrà delle sonorità completamente diverse da quelle che fino ad adesso siete stati abituati ad ascoltare! Ma non vi preoccupate: sarò sempre Alberto Lionetti.

Correlati

Lascia un commento

Back to top button